HOME - Cronaca
 
 
05 Aprile 2017

Amalgama dentale, il Ministero intende realizzare linee guida specifiche. Ad elaborarle una commissione ad hoc


Circa 15 anni fa il Ministero della Salute, tra i primi in Europa, era entrato nel merito dell'utilizzo dell'amalgama dentale con un decreto ad hoc. Ora, in vista dell'approvazione del recepimento della normativa europea che regolamenta l'utilizzo del mercurio e di conseguenza anche dell'amalgama dentale, lo stesso Ministero per il tramite del Tavolo Tecnico dell'Odontoiatria ha deciso di attivare una commissione che studi la questione indicando delle linee guida specifiche.

Come noto il nuovo regolamento Comunitario mira ad eliminare le attuali lacune nella legislazione UE al fine di garantire il perfetto allineamento del diritto dell'Unione alla Convenzione di Minamata sul mercurio, consentendone la ratifica e l'attuazione da parte dell'UE e degli Stati membri.

Stando a fonti vicine al Ministero della Salute, la Commissione dovrebbe essere coordinata dal professor Enrico Gherlone, presidente Collegio dei Docenti, mentre i componenti nominati saranno l'espressione del Tavolo Tecnico dell'Odontoiatria in modo da rappresentare tutte le componenti cliniche del settore.

Nor.Mac.

Articoli correlati

L'Italia si dota di un sistema nazionale di linee guida, con un organismo per accettarle nell'"empireo" delle regole che tolgono il medico dai guai in caso di contenzioso, e un sito per accoglierle...


Una delegazione di Confartigianato Odontotecnici composta dal presidente Gennaro Mordenti (nella foto), dalla responsabile nazionale Tiziana Angelozzi e dal vice presidente FEPPD Antonio Ziliotti ha...


La sindrome delle apnee ostruttive del sonno (OSAS) ha assunto una rilevanza clinica sempre più evidente, tanto che oggi l'approccio a questa patologia è decisamente multidisciplinare,...


Altri Articoli

Si chiama “Costituente delle Idee” il progetto presentato dal PD che lo definisce “uno strumento per chiamare a raccolta una parte del Paese che vuole combattere”. “Dovrà essere una...


Dopo aver raccolto più di 400 reclami dai propri iscritti, di cui quasi 200 arrivati nel primo semestre 2019, AltroConsumo ha deciso di rivolgersi all’Autorità Garante della Concorrenza e Mercato...


“Bene la flat tax delle famiglie, ma non lasciamo a metà il lavoro fin qui fatto su professionisti e partite Iva. Bisogna infatti allargare il regime agevolato anche agli studi professionali,...


La FNOMCeO prende atto della delibera dell’AGCM sulle quote societarie delle StP ma ritiene che l’interpretazione letterale della norma di cui all'art. 10, comma 4, lett. b), legge n....


In queste settimane su gruppi Facebook, ma anche alcuni di voi lettori ci hanno scritto, vi interrogate su come mai ci siano ancora in giro pubblicità che propongono prestazioni...

di Norberto Maccagno


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi