HOME - Cronaca
 
 
05 Aprile 2017

Amalgama dentale, il Ministero intende realizzare linee guida specifiche. Ad elaborarle una commissione ad hoc


Circa 15 anni fa il Ministero della Salute, tra i primi in Europa, era entrato nel merito dell'utilizzo dell'amalgama dentale con un decreto ad hoc. Ora, in vista dell'approvazione del recepimento della normativa europea che regolamenta l'utilizzo del mercurio e di conseguenza anche dell'amalgama dentale, lo stesso Ministero per il tramite del Tavolo Tecnico dell'Odontoiatria ha deciso di attivare una commissione che studi la questione indicando delle linee guida specifiche.

Come noto il nuovo regolamento Comunitario mira ad eliminare le attuali lacune nella legislazione UE al fine di garantire il perfetto allineamento del diritto dell'Unione alla Convenzione di Minamata sul mercurio, consentendone la ratifica e l'attuazione da parte dell'UE e degli Stati membri.

Stando a fonti vicine al Ministero della Salute, la Commissione dovrebbe essere coordinata dal professor Enrico Gherlone, presidente Collegio dei Docenti, mentre i componenti nominati saranno l'espressione del Tavolo Tecnico dell'Odontoiatria in modo da rappresentare tutte le componenti cliniche del settore.

Nor.Mac.

Articoli correlati

Il Segretario AIO Danilo Savini ricorda che sei mesi fa l'Associazione aveva già inviato una proposta in tal senso al Ministro Speranza 


Il presidente Ferrazzano chiede interessamento ed interventi mirati per sostenere la salute orale messa ancora più in crisi dalla pandemia


Antonio De Falco

De Falco (CIMO): i medici nelle ore che dovrebbero dedicare alla formazione, devono svolgere le funzioni aziendali per sopperire alle carenze di personale


Dopo circa vent’anni sembra impossibile riuscire, ancora, a scoprire sull’ECM situazioni decisamente “difficili da capire”. Ed invece sembra chi si possa riuscire, e senza neppure impegnarsi...

di Norberto Maccagno


Altri Articoli

Attraverso il nuovo software OrisLab Q abbiamo simulato i nuovi adempimenti legati alla direttiva sui dispositivi medici in vigore dal 26 maggio


Il Presidente CAO Cosenza ricorre contro la proclamazione degli eletti a revisore dei conti FNOMCeO. “Una questione di principio per tutelare i diritti degli odontoiatri”          


Il Ministero della Salute emana una circolare sentito il parere del CTS. Non inficia l’efficacia della risposta immunitaria ma consente di aumentare il numero di immunizzati


A causa della pandemia da Covid-19, i casi di depressione sono aumentati notevolmente, forti ripercussioni anche per la salute orale


Si è svolta a Milano, in presenza, oggi 7 maggio 2021, seguendo tutti i protocolli previsti per prevenire il contagio l’Assemblea del Collegio dei Docenti Universitari di Discipline...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Sileri rilancia il Tavolo Tecnico: è il luogo per discutere e concordare le risposte alle problematiche