HOME - Cronaca
 
 
12 Maggio 2017

Oral Cancer Day. La prevenzione del tumore del cavo orale torna nelle piazze italiane


Torna domani sabato 13 maggio, per l'undicesima volta l'Oral Cander Day, evento organizzato da Fondazione ANDI Onus quest'anno in sinergia con CAO Nazionale, COI AIOG - Cenacolo Odontostomatologico Italiano, SPMO - Società Italiana di Patologia e Medicina Orale e AIOLP - Associazione Italiana Otorinolaringoiatri Libero Professionisti.

Anche per questa edizione nelle principali piazze italiane (circa 60) i dentisti volontari hanno allestito dei gazebo dove distribuiranno materiale informativo e cercheranno di sensibilizzare i cittadini verso la prevenzione della salute orale e del tumore del cavo orale in particolare.

A Milano la CAO e Fondazione ANDI, grazie alla collaborazione dell'Esercito italiano, ha allestito nella piazza antistante l'ingresso principale dell'Arena Civica uno shelter odontoiatrico per effettuare visite ai cittadini.

A anche a Roma e Torino l'azione dei dentisti volontari sarà diretta effettuando visite in strutture mobili.

Oltre alla giornata nelle piazze, i dentisti ANDI saranno disponibili per un intero mese, dal 15 maggio al 16 giugno, per visite di controllo gratuite negli studi.

Obiettivo dichiarato dell'Oral Caner Day è quello di aumentare il numero dei casi diagnosticati precocemente e, di conseguenza, salvare vite umane.

Articoli correlati

Fino all’8 giugno visite di controllo gratuite e screening presso gli studi dentistici ANDI


Sabato 17 maggio, per l'ottavo anno consecutivo, i dentisti ANDI scenderanno nelle piazze italiane per incontrare i cittadini per sensibilizzarli verso la prevenzione del tumore del cavo orale e per...


Forse non tutti sanno… anzi, sicuramente non tutti sanno che il carcinoma orale è l’ottava forma tumorale più diffusa al mondo, che è in aumento nei paesi industrializzati e che proprio i...


Il tumore del cavo oraleAlcuni dati:7% di tutti i carcinomi nell'uomo1% di tutti i carcinomi nella donna6000 nuovi casi diagnosticati ogni anno4500 maschi morti (tra 35-65 anni) ogni anno1000 femmine...


Altri Articoli

Dopo la richiesta di chiarimenti da parte delle farmacie, sulla percentuale minima di etanolo per i prodotti disinfettanti a base alcolica, arriva la risposta dell'Istituto superiore di sanità che...


La disparità di trattamento, in tema di aiuti causa pandemia, tra attività gestite da un iscritto ad un Albo professionale e quella da un cittadino munito di partita iva è...

di Norberto Maccagno


Ufficialmente sul sito del Ministero le “Indicazioni operative per l'attività odontoiatrica durante la fase 2 della pandemia Covid-19”


Lo prevede il Decreto Scuola approvato al Sentato. Sarà la Commissione ECM a chiarire le modalità di accesso per i liberi professionisti 


Il Sole 24 Ore quantifica il divario degli aiuti messi in campo dal governo tra professionisti ed imprese. Sopra i 50 mila euro, a parità di reddito e danno i professionisti sono dimenticati


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

COVID-19 ed odontoiatria, il punto del prof. Roberto Burioni