HOME - Cronaca
 
 
16 Maggio 2017

Come farsi trovare dai pazienti sul web e come fidelizzarli nell'era degli smartphone. Questi i consigli utili


I dispositivi che tutti abbiamo in tasca consentono l'accesso istantaneo al web e possono viralizzare (amplificare) il messaggio del passaparola distribuendolo rapidamente a un numero enorme di persone.

Ogni giorno in Italia viene ricercato 12.000 volte su Google la stringa di parole "quando cadono i denti da latte". Le persone cercano informazioni sanitarie sul web e soprattutto qualcuno che possa risolvere loro un problema .

Per questo è importante che il dentista si doti di idonei strumenti.

Quattro cose da fare per non subire ma dominare il fenomeno:

1) Il sito web per essere trovato da potenziali pazienti alla ricerca di informazioni.

2) La fan page dello studio dentistico dr NN, su facebook per fidelizzare il paziente.

3) Compilare la scheda attività di google my businness che viene creata automaticamente da Google per ogni attività presente sulle suo mappe.

4) Un piano editoriale che stabilisce la cadenza delle pubblicazioni sul sito e su facebook che sarà curata dal referente della comunicazione una figura da individuare nel team.

Il dentista deve individuare le proprie peculiarità e cercare di distinguersi per comunicare al meglio la propria attività.

Questi in sintesi i temi che saranno trattati sabato 20 maggio a Expodental Meeting nel workshop Cogli le opportunità del web e spicca il volo, (ore 9.30-13.00, Sala Verde Pad. C1) con Davis Cussotto , Martina Leonardi e Amaya Rodrigo.

Tag

Articoli correlati

Storica sentenza di un tribunale australiano nei confronti di un anonimo paziente che invitava a stare alla larga da uno studio dentistico. Google dovrà fornire le generalità


La realizzazione di un sito web per lo studio dentistico deve nascere da una fase progettuale che vede la collaborazione del dentista con la web agency incaricata al fine di ottenere un risultato...


Il web brulica di persone alla ricerca di informazioni sanitarie per risolvere un problema personale o di un loro congiunto. Per il dentista, oggi, è indispensabile essere presente là...


Altri Articoli

Nessuna norma per l’odontoiatria ma vengono approvati due Ordini del Giorno, quello proposto dall’On. Nevi che impegna il Governo a prorogare la prima scadenza del DPCM sul profilo ASO e quello...


Importante celebrazione per ricordare da dove si era partiti, la strada fatta, i successi ottenuti, gli obiettivi futuri ed omaggiare il suo padre fondatore: Giulio Preti 


O33Cronaca     20 Febbraio 2020

Accordo tra Primo Group e CareDent

Nasce un Gruppo con 150 studi odontoaitrici. Accordo nato grazie alla sottoscrizione di Aksìa Group SGR, tramite il fondo Aksìa Capital V, del prestito obbligazionario convertibile emesso da...


Stretta sulle procedure per utilizzare in compensazione i crediti tributari. Ecco cosa prevede la norma e i consigli dei consulente fiscale AIO


Storica sentenza di un tribunale australiano nei confronti di un anonimo paziente che invitava a stare alla larga da uno studio dentistico. Google dovrà fornire le generalità


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove norme su Direttore sanitario e Autorizzazioni