HOME - Cronaca
 
 
19 Giugno 2017

Premio Colgate 2017: vince un progetto dell'Università di Pisa


Sabato 10 giugno a Bari, è stato proclamato il vincitore del Premio Colgate 2017. Alla sua XV edizione, questo importante riconoscimento, è stato assegnato, per il secondo anno consecutivo, al gruppo di ricerca dell'Università di Pisa, che ha presentato un progetto di ricerca sul tema "Il ruolo dell'igienista dentale nella diagnosi dell'ipersensibilità dentinale nel paziente parodontale" intitolato: "Valutazione onnicomprensiva dell'ipersensibilità dentinale nel paziente parodontale attraverso l'analisi multivariata degli stimoli di diversa natura e introduzione di un nuovo indice di valutazione". Il gruppo di ricerca premiato è coordinato dalla prof.ssa Maria Rita Giuca.

La cerimonia di consegna ufficiale del premio ha avuto luogo in occasione del XVI Congresso della Commissione Nazionale del Corsi di Studio in Igiene Dentale, svoltosi il 9 e 10 giugno scorso a Bari, ospite l'Università degli Studi di Bari, con la partecipazione di circa 250 tra igienisti dentali, odontoiatri e studenti.

Il gruppo si metterà al lavoro per verificare nella pratica quanto teorizzato, con l'obiettivo di presentare i risultati tra un anno esatto sempre nell'ambito del Congresso CSID che si svolgerà a Bolzano nel giugno 2018.

In apertura dei lavori, prima della cerimonia di premiazione, si è tenuta la presentazione del progetto vincitore Premio Colgate 2016. La prof.ssa Maria Rita Giuca in rappresentanza del gruppo di ricerca dell'Università di Pisa, ha relazionato sul progetto "Approccio evidence-based alla prevenzione e gestione delle lesioni cariose attraverso il sistema ICDAS (The International Caries Detection and Assessment System), i principi del CAMBRA (Caries Management By Risk Assessment) in età pediatrica, adolescenziale e adulta, e ripercussioni sulla qualità di vita percepita".

A cura di: Ufficio Stampa

Nella foto il gruppo di lavoro dell'Università di Pisa riceve il Premio Colgate 2017 dalla dott.ssa Rossella Lapalorcia, Professional Business Manager Colgate. Da sinistra il prof. Mario Giannoni e la dott.ssa Michela Rossini, presidente e vicepresidente della Commissione Nazionale CSID; al centro la dott.ssa Antonella Abbinante, direttore della didattica del CSID di Bari ospite del Congresso.

Articoli correlati

aziende     13 Giugno 2018

Premio Colgate 2018

Da sinistra, M. Rossini, vice presidente della commissione nazionale dei CSID, M. Giannoni, presidente della commissione nazionale dei CSID, Rossella Lapalorcia, Professional Business Manager Colgate-Palmolive Italia

Vince un progetto dell’Università Politecnica delle Marche


Colgate annuncia la sua terza eConference annuale


Gestita interamente on line, altamente innovativa ed interattiva: queste le caratteristiche di ColgateTalks: Fit 4 Prevention la seconda conferenza annuale promossa da Colgate che si terrà...


Si terrà sabato 10 Giugno 2017 (ore 11) l'appuntamento annuale con ColgateTalks: Fit 4 Prevention, la seconda conferenza gestita interamente on line, altamente innovativa ed interattiva,...


Colgate, azienda leader nell'Oral Care, si impegna a portare l'educazione all'igiene orale ai bambini delle scuole elementari attraverso lezioni tenute da professionisti del settore presso le scuole,...


Altri Articoli

Tra i temi di stretta attualità su cui il Governo (o parte di esso) dice di voler intervenire -comunque lo annuncia- c’è quello del salario minimo. Che è di fatto la copia...

di Norberto Maccagno


Quando non si ha la possibilità di utilizzare trapano, anestesia, materiali per otturazioni, tra le tecniche ed i prodotti a disposizione per trattare la carie dei denti da latte, e non solo, in...


“Apprendo con grande stupore a mezzo stampa di una presunta querela che sarebbe stata sporta nei miei confronti da parte dell’ANDI – dichiara Marco Vecchietti, Amministratore Delegato e...


La Regione Toscana, con la Legge regionale n° 50, ha modificato la L.R. 5 agosto 2009 n°51 "Norme in materia di qualità e sicurezza delle strutture sanitarie: procedure e requisiti autorizzativi...


Avevano permesso ad un non laureato ed abilitato di curare i loro pazienti e per questo il giudice di Lucca ha condannato tre iscritti all’Albo per concorso in esercizio abusivo della...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi