HOME - Cronaca
 
 
20 Giugno 2017

FNOMCeO ricorda di comunicare le proprie specializzazioni


"Le competenze specialistiche devono comparire a fianco del nome dell'iscritto". A ricordarlo è la FNOMCeO invitando gli iscritti a far pervenire al proprio Ordine i titoli si specializzazione che non risultino già registrati sull'Albo, per verificarlo basta collegarsi al portale FNOMCeO nell'area anagrafica.

FNOMCeO che ricorda come l'obbligo di deposito dei titoli di specializzazione eÌ previsto dall'articolo 3, commi 3 e 4, del D.P.R. 5 aprile 1950, n. 221 della normativa che disciplina il contenuto dell'Albo. All'iscritto si chiede quindi di inviare copia del certificato di specializzazione oppure compilando il modulo di dichiarazione sostitutiva specificando titolo, data e luogo del conseguimento.

Per quanto riguarda i Master universitari conseguiti, anche questi dovranno essere comunicati ma saranno inseriti esclusivamente nel fascicolo personale del professionista ma non visibili sull'Albo.

Articoli correlati

Prima riunione già operativa, l’obiettivo è cercare di capire come riuscire a rimodulare il sistema: revisione o riforma? Il commendo del presidente Nisio


L’OMCeO di Cuneo “sfida il Ministero” ed iscrive un laureato in odontoiatria e laureato in medicina, già iscritto all’Albo degli odontoiatri, anche all’Albo dei medici


Il Consiglio nazionale ha approvato all’unanimità gli indirizzi applicativi dell’articolo 17


Nell’ultima riunione della Fedcar il punto su il riconoscimento dei diplomi, l'ingresso dei capitali nella professione, la situazione dei giovani, l lauree estere ed altro ancora. Il Report del...


Prima edizione del premio Lugi Conte. Possono partecipare medici e odontoiatri da tutt’Italia, con contenuti multimediali di diverso tipo


Altri Articoli

Nessuna norma per l’odontoiatria ma vengono approvati due Ordini del Giorno, quello proposto dall’On. Nevi che impegna il Governo a prorogare la prima scadenza del DPCM sul profilo ASO e quello...


Importante celebrazione per ricordare da dove si era partiti, la strada fatta, i successi ottenuti, gli obiettivi futuri ed omaggiare il suo padre fondatore: Giulio Preti 


O33Cronaca     20 Febbraio 2020

Accordo tra Primo Group e CareDent

Nasce un Gruppo con 150 studi odontoaitrici. Accordo nato grazie alla sottoscrizione di Aksìa Group SGR, tramite il fondo Aksìa Capital V, del prestito obbligazionario convertibile emesso da...


Stretta sulle procedure per utilizzare in compensazione i crediti tributari. Ecco cosa prevede la norma e i consigli dei consulente fiscale AIO


Storica sentenza di un tribunale australiano nei confronti di un anonimo paziente che invitava a stare alla larga da uno studio dentistico. Google dovrà fornire le generalità


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove norme su Direttore sanitario e Autorizzazioni