HOME - Cronaca
 
 
13 Settembre 2017

Un italiano alla guida di una prestigiosa rivista internazionale. Giovanni Lodi nominato Co-Editor-in-Chief di Oral Diseases


E' una delle più autorevoli riviste internazionali di oral medicine, forse la più importante, e da fine agosto è guidata da un Italiano il prof. Giovanni Lodi (nella foto) dell'Università di Milano già Direttore scientifico di Dental Cadmos.

Fondata nel 1995 da Crispian Scully, Oral Diseases rappresenta uno dei punti di rifermento sulla patologia orale. Con la scomparsa nel marzo scorso del prof. Scully l'editore ha deciso di chiamare un italiano a sostituirlo, il prof. Lodi, già collaboratore del prof. Scully all'istituto Eastman di Londra.

"Prendere il suo posto -dice ad Odontoiatria33 il prof. Lodi- è per me particolarmente significativo, sia perché è stato la figura più di rilievo della medicina orale internazionale degli ultimi 30 anni, sia perché era una figura molto importante nella mia crescita professionale".

Altri Articoli

Per la scelta si punta sullo studio tradizionale ma crescono studi in franchising e convenzionati


Gli esperti: prima operazione capire se i dati condivisi sono sensibili


Insieme per la produzione di semi-lavorati con tecnologia CAD/CAM


Come si dice in questi casi: le sentenze vanno rispettate come, soprattutto, le regole. E chi cerca nelle zone grigie delle leggi possibili soluzioni, a volte, rimane scottato. ...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi