HOME - Cronaca
 
 
21 Settembre 2017

Libri scontati per i figli dei dipendenti dello studio odontoiatrico. Ecco come richiederli grazie all'accordo EBIPRO


Il contratto collettivo nazionale dei lavoratori degli studi professionali ha dedicato un'apposita norma volta a sostenere il diritto allo studio dei lavoratori, per favorire il loro miglioramento culturale e professionale.

In questo ambito, EBIPRO eroga un contributo a favore del datore di lavoro pari al 50% della retribuzione derivante dalla concessione dei permessi per studio - previsti dall'art. 92, n. 1, lett. d) Ccnl - riconosciuti ai lavoratori iscritti e frequentanti corsi regolari di studio in scuole di istruzione primaria, secondaria e di qualificazione professionale, statali, parificate o legalmente riconosciute o comunque abilitate al rilascio di titoli di studio legali, nonché per il conseguimento del diploma di scuola secondaria superiore, di laurea, diplomi di specializzazione e master universitari.

EBIPRO eroga anche un rimborso parziale delle spese sostenute dai lavoratori dipendenti da studi iscritti all'Ente per l'acquisto dei libri di testo scolastici per i figli frequentanti la scuola primaria e secondaria.

Le richieste per l'anno scolastico 2017/2018 devono essere inoltrate via mail, entro il 12 dicembre 2017, dal dipendente iscritto.

Alla domanda devono essere allegati: autocertificazione stato di famiglia, modulo di richiesta scaricabile dal sito EBIPRO; fattura quietanzata della spesa intestata al lavoratore che effettua la richiesta o scontrino sul quale sia riportato il titolo del testo acquistato; lista dei libri scolastici emessa dall'istituto; certificazione dell'istituto scolastico relativa all'iscrizione e frequenza del figlio cui si riferisce la richiesta autocertificazione del genitore; copia dell'ultima busta paga

Per informazioni e modulistica a questo link.

Articoli correlati

Rinnovati i vertici dell'Ente bilaterale nazionale delle professioni (Ebipro). L'assemblea dei soci dell'Ente, riunita il 22 marzo, ha proceduto al rinnovo delle cariche del Comitato esecutivo per il...


La gnatologia è la madre di tutte le terapie odontoiatriche. Malgrado ciò è la branca dentale menoapprofondita e soprattutto meno applicata nel lavoro di tutti i giorni. Nel mercato odontoiatrico...


Altri Articoli

Rispettare l’ambiente costa fatica (in realtà poca), rinunce (anche queste poche) e quello dell’impegnarsi per il bene collettivo alla fine rischia di rimanere una frase che suona bene, ma molto...

di Norberto Maccagno


Si chiama Associazione Nazionale Odontoiatri e Medici Convenzionati e si pone come portavoce di tutti coloro che credono nella Sanità Integrativa e vogliono renderla una opportunità per...


Quelle odontoiatriche seguono lo stesso principio. Di Gioia (POIESIS): anche in caso di prestazioni rese nell’ambito anatomico di competenza extra orale


Caprara: è una strada da percorrere per il nostro bene e quello dei nostri pazienti, non per tornaconti personali o per strategie di marketing


Intervista al presidente SIE alla vigilia del Congresso Nazionale. Vittorio franco: è una delle più importanti branche dell’odontoiatria che merita di essere “specialità” 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi