HOME - Cronaca
 
 
21 Settembre 2017

Visite gratuite per la diagnosi precoce del tumore del cavo orale. Al via la III Giornata della prevenzione dell'AOOI


Domani venerdì 22 settembre in moti centri ospedalieri e sanitari italiani gli specialisti in otorinolaringoiatria aderenti all'AOOI (Associazione Otorinolaringoiatri Ospedalieri Italiani) saranno a disposizione per visite preventive del tumore del cavo orale.

La diagnosi precoce, ricordano gli organizzatori, può essere considerata un salva-vita, infatti, se riconosciuto in fase iniziale, il tasso di sopravvivenza può superare anche l'80%.

L'esame di screening è semplice, indolore e non invasivo: lo specialista illumina la cavità orale con una particolare luce e nei casi dubbi utilizzando un sofisticato sistema video endoscopico riesce ad individuare eventuali lesioni della mucosa.

A questo link l'elenco delle strutture che aderiscono all'iniziativa.

Articoli correlati

Abbiamo intervistato i promotori del corso “Il paziente col cancro della bocca: dalla diagnosi alla riabilitazione”, i professori Biglioli e Lodi


Per l’Ospedale Fatebenefratelli all’Isola Tiberina di Roma sono 9700 nuovi casi in un anno in Italia. Attivata campagna di prevenzione con visite gratuite


L’associazione che vuole assistere concretamente i cittadini per combattere il cancro della bocca


L’eccessivo consumo di alcol modifica il microbioma orale, aumentando la presenza  di batteri patogeni; questa condizione può  favorire lo sviluppo di tumori della...

di Davis Cussotto


Altri Articoli

La settimana che ha preceduto questa terza domenica di #iorestoacasa, è iniziata con la decisione governativa di distinguere l’Italia tra chi fa lavori essenziali e gli altri. E per una...

di Norberto Maccagno


Il presidente Fiorile scrive a Conte ed ai ministeri vigilanti: “congiuntura grave impedisce voto sereno” 


Corso online in diretta con il prof. Marco Esposito suddiviso in tre giornate. Si parte il 30 marzo, ancora disponibili dei posti


Sarà possibile richiedere fino al 15% della pensione annua. Come per il contributo dei mille euro, si dovrà attendere il via libera dei Ministeri vigilanti


Statement delle organizzazioni europee delle professioni sanitarie in cui si chiede all’Europa di tutelare chi è è in prima linea contro Covid-19


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Come deve essere organizzato lo studio al tempo di emergenza da coronavirus, i consigli del presidente SIdP