HOME - Cronaca
 
 
13 Ottobre 2017

La comunicazione come parte integrante della cura. Successo della giornata di approfondimento della CAO di Catanzaro con Davis Cussotto


"Farsi scegliere dai pazienti comunicando professionalità": essenziale e di grande importanza per la figura dell'odontoiatria.

Il tema è stato approfondito dal dott. Davis Cussotto (nella foto) durante il corso di aggiornamento, "Gli odontoiatri al servizio delle famiglie", organizzato dalla Commissione Albo Odontoiatri di Catanzaro presieduta dal dott. Salvatore De Filippo.

"Il motore principale che spinge le persone a scegliere un dentista è il passaparola - ha spiegato il dott. Cussotto - Per non rimanere indietro ed essere rintracciabili è necessario seguire lo sviluppo dei tempi. Occorre essere sul web, facilmente reperibili tramite google e dotarsi di un profilo facebook e di un sito dedicati al proprio studio".

"Nella vita, prima o poi, si ha sempre bisogno di un dentista - ha sottolineato lo specialista - Il paziente giudica tre aspetti fondamentali: l'abilità clinica, l'organizzazione e la capacità relazionale, nella quale è compreso l'ascolto. Questa miscela assicura un'impressione positiva e garantisce che l'utente si fidelizzi e parli bene del nostro studio professionale".

"La comunicazione - ha aggiunto il dott. Cussotto - è parte integrante della cura. Il buon medico utilizza la parola e le abilità comunicative per ottimizzare la sua prestazione. Nella struttura che dirigo siamo un team di specialisti in trattamenti odontoiatrici ed estetici e ci raffrontiamo con pazienti motivati, attenti alla qualità e interessati a mantenere sorrisi sani nel tempo. Occorre offrire un ambiente innovativo ed educativo perché la cura e tutela della persona deve essere il primo obiettivo".

Molto soddisfatto il presidente De Filippo: "Questi incontri di aggiornamento stanno ottenendo un grande riscontro tra i colleghi. Poniamo grande attenzione verso il territorio e la presenza di 250 studi odontoiatrici nella provincia di Catanzaro garantisce, quotidianamente, un'adeguata assistenza, valorizzando al meglio il rapporto medico-paziente".

A cura di: Ufficio Stampa

Articoli correlati

Storica sentenza di un tribunale australiano nei confronti di un anonimo paziente che invitava a stare alla larga da uno studio dentistico. Google dovrà fornire le generalità


Capita a La Spezia, l’avvocato del paziente sarebbe riuscito a dimostrare che il paziente era in preda ad un momento di ira


I consigli per superare quattro situazioni sempre più frequenti nel rapporto tra paziente e dentista attraverso il web

di Davis Cussotto


Video intervista all’avvocato Maddalena Giungato in tema di pubblicità in odontoiatria e responsabilità del direttore sanitario


Antonella Polimeni

La prof.ssa Antonella Polimeni presenta la seconda edizione di un testo didattico in cui vengono esaminati tutti gli aspetti relativi al trattamento dei pazienti in età evolutiva


Altri Articoli

La precisazione arriva dal Ministero della Salute. Ecco fino a quando si potrà assumere ASO senza attestato ed entro quando chi è già assunto deve conseguirlo


CAO, ANDI, ANTLO, SNO/CNA, Confartigianato concordano un documento comune per dare indicazioni sui passaggi operativi che lo studio odontoiatrico e il laboratorio odontotecnico devono condividere


Attraverso una lettera al Governatore della Lombardia i Sindaci chiedono interventi a favore dei pazienti. Un Consigliere racconta le difficoltà di trovare un dentista che continui le cure


Grazie all’accordo con ANTLO si apre la sezione odontotecnica nell’area clinica ospitando contributi tecnici curati dai Docenti di ANTLO Formazione


Nisio: nel percorso è previsto il coinvolgimento di tutte le figure professionali che ruotano attorno al tema della formazione professionale, compresi i rappresentanti dei cittadini e dei pazienti


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove tecnologie in studio? Le omaggia IDI EVOLUTION