HOME - Cronaca
 
 
27 Ottobre 2017

La società ha vari medici collaboratori ma le cure le fa il titolare non laureato che prescrive a nome del direttore sanitario. Striscia smaschera l'ennesima "truffa" odontoiatrica


Striscia la Notizia, il Tg satirico di Canale 5, torna a smascherare abusivi e prestanome. Questa volta tocca all'inviato Moreno Morello presentare il lato illegale del settore, e lo fa a puntate.

In una non ben nota località in provincia di Forlì-Cesena invia un finto paziente in uno studio cittadino dove sulla targa dello studio compaiano i nomi di vari veri dentisti: "così i pazienti si sentono tranquillizzati", commenta Morello. Invece a fare le cure è il titolare della società che, così dichiara a Morello, opera da 40 anni.

Il servizio mostra il finto dentista, aiutato dalla moglie, visitare l'attrice di Striscia prescrivendo farmaci ed utilizzando timbri e ricettari dei veri medici che dovrebbero essere presenti nella struttura. Nello specifico viene utilizzato quello del direttore sanitario del centro.

L'intervento di Moreno Morello, come sempre accade in questi servizi, punta a rimproverare il finto dentista, ben riconoscibile nelle riprese, cercando di capirne di più.

Inviato che invita i telespettatori a seguire il prosieguo del servizio nei giorni seguenti.

E mercoledì 25 ottobre va in scena la seconda parte del servizio dove la finta paziente, con la prescrizione del farmaco in mano, si reca dal direttore sanitario del centro di proprietà del finto dentista (presumibilmente il suo studio medico) per chiedere come mai avesse firmato la prescrizione a nome suo.

Solite scene di imbarazzo, poi il direttore sanitario "deve assentarsi per una visita urgente" e quando ritorna ritrova Morello e gli dice di non saperne nulla e che se vero provvederà a tutelarsi attraverso i suoi legali. Peraltro non sapeva neppure che la compagna del titolare del centro di cui dovrebbe è direttore sanitario facesse l'assistente. Nel frattempo il centro è chiuso per "lavori".

Il servizio si chiude con l'intervista dell'inviato di Striscia al presidente CAO Forlì-Cesena Paolo Paganelli che spiega doveri e responsabilità del direttore sanitario. Ora aspettiamo gli accertamenti delle forze dell'ordine ma anche quelle della stessa CAO nei confronti del "distratto" direttore sanitario per verificare eventuali inadempienze.

Norberto Maccagno

A questo link il video del primo servizio

A questo link il video del secondo servizio

Articoli correlati

Ad un anno dalla sua nascita l'Associazione Nazionale Centri Odontoiatrici (ANCOD) ha organizzato questa mattina a Milano un Workshop informativo per fare il punto sul mercato odontoiatrico italiano,...


Altri Articoli

La CAO La Spezia manifesta la disponibilità a Regione, ASL e Provincia affinché la rete dei medici odontoiatri della provincia sia inserita nel sistema di screening attraverso l’utilizzo dei...


L’American Dental Association scende in campo sostenendo la competenza degli odontoiatri statunitensi che si sono offerti di somministrare i vaccini


Negativi i collaboratori, dopo la sanificazione lo studio ha riaperto mentre il professionista rimane in isolamento


Federazione Alzheimer Italia nel mese di ottobre ha organizzato corsi on-line per insegnare ai familiari a gestire gli aspetti odontoiatrici. Tra i relatori il dott. Mario Ghezzi a cui abbiamo...


Obiettivo: offrire un servizio gratuito di formazione avanzata, con una visione globale sulla salute, consulenza e supporto per una miglior assistenza ai propri pazienti


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Annuncio in Evidenza


14 Ottobre 2020
Vedo moderno ed avviato studio a Milano

Moderno e avviato studio dentistico, regolarmente autorizzato, mq 80, predisposto per due unità operative, stanza sterilizzazione, radiografico opt e dotato di strumentazione per esercitare le principali branche odontoiatriche, spogliatoio e bagno per il personale, bagno per pazienti. Possibilità di subentro graduale con varie soluzioni. Milano, zona Bicocca-Niguarda. Trattativa riservata. 345 9776587. mail: aumas001@gmail.com

 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Emergenza Covid ed odontoiatria: il punto con il presidente Iandolo