HOME - Cronaca
 
 
30 Ottobre 2017

Servizio di Striscia sul centro odontoiatrico in provincia di Forlì Cesena. Paganelli (CAO), come sempre ci siamo attivati per chiarire eventuali coinvolgimenti di iscritti


Dopo le denunce di atti di abusivismo attuate da Striscia la Notizia o trasmissioni simili, avanza sempre la considerazione del perché il cittadino si rivolga al Gabibbo piuttosto che alle autorità preposte al controllo, Forze di polizia o Ordine. Il sentore è che il cittadino non si fidi di chi è preposto all'attività di vigilanza.

A ricordare come l'azione delle CAO provinciali sul tema sia puntuale ed incisiva è il presidente CAO della provincia di Forlì e di Cesena Paolo Paganelli (nella foto) che attraverso una nota ricorda ad Odontoiatria33 come "l'Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Forlì - Cesena, come sempre avvenuto anche in passato, si è immediatamente attivato per verificare lo svolgimento dei fatti e conoscere le generalità delle persone eventualmente coinvolte".

Secondo quanto ci ha informato il presidente Paganelli, subito dopo la messa in onda del servizio la CAO ha richiesto a Mediaset i filmati originali (quelli dove sono riconoscibili i personaggi coinvolti) al fine di consentire l'identificazione delle persone coinvolte.

"Non appena individueremo i responsabili l'Ordine si attiverà per quanto di competenza segnalando all'Autorità Giudiziaria le ipotesi di reato ed altresì valutando la correttezza deontologica dei propri iscritti eventualmente interessati dalla vicenda".

Nor. Mac.

Articoli correlati

Striscia la Notizia torna sulla vicenda IdeaSorriso ed i problemi nati dalla chiusura di alcuni centri che hanno lasciato senza cure pazienti che avevano attivato finanziamenti o dato...


Scontata la pena potrà tornare a gestire lo studio odontoiatrico


Lui si difende: fortunatamente ho il direttore sanitario


Dopo il servizio di Striscia la Notizia sul finto dentista (diplomato odontotecnico) di Mendola, paese nella provincia di Forlì Cesena, la magistratura ha aperto un'inchiesta affidando le...


Nella settimana che si è appena chiusa, come quella precedente e probabilmente anche la prossima, l'odontoiatria è stata protagonista delle cronache non per le ricerche che produce, per...


Altri Articoli

A finire nei guai tre diplomati odontotecnici, un assistente alla poltrona e un direttore sanitario. In provincia di Forlì-Cesena chiuso studio senza direttore sanitario 


Al Congresso SUMAI si è parlato anche di odontoiatri nel SSN: Magi, Ghirlanda, Fiorile pronti al dialogo con il Ministero per cercare di risolvere la questione


Un Evento EDRA Odontoiatria33 vuole capire il fenomeno attraverso il parere di illustri relatori e la fotografia delle scelte e delle motivazioni di studenti e professionisti


Capofila del progetto, in quanto Regione promotrice dell’iniziativa contenuta nel piano di lavoro, è la Basilicata


Presso FICO di Bologna un nuovo appuntamento con “La Piazza della Salute”, aperto a tutti e all’insegna dell’informazione e prevenzione partendo dalla salute dei propri denti fino a uno...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi