HOME - Cronaca
 
 
31 Ottobre 2017

Corso di aggiornamento su Osteonecrosi dei mascellari. A Reggio Emilia entra nel concreto il progetto Dentisti Sentinella


Sabato 21 ottobre si è svolto presso l'Aula Magna P. Manodori dell'Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia in Viale Allegri 9 a Reggio Emilia il corso nazionale di aggiornamento "Osteonecrosi dei mascellari da bifosfonati e da altri farmaci".

Il corso è nato da un progetto a cura del dott. Giuseppe Renzo presidente CAO Nazionale con la partecipazione delle Società scientifiche SIPMO e SICMF coordinate dal prof. Lo Muzio, col patrocinio di FNOMCEO e di fondazione ANDI Onlus, il dott. Alessandro Zovi coordinatore nazionale del progetto, il dott. Giovanni Braga quale responsabile scientifico.

Il corso aperto dal presidente CAO di Reggio Emilia dott. Fulvio Curti organizzatore dell'evento ha visto l'introduzione curata dal dott. Pietro Ragni, Clinical Risk Manager dell'AUSL RE e vice-presidente dell'Ordine dei Medici e Odontoiatri di Reggio Emilia.

Le relazioni del corso avevano l'obiettivo dichiarato di formare i clinici e renderli in grado di riconoscere e gestire, ognuno secondo le proprie competenze, sintomi e terapie dei pazienti osteoporotici ed in trattamento per neoplasie o metastasi ossee con tali farmaci.

Particolare attenzione è stata posta alla diagnosi radiologica ed ai segni precoci e tardivi che si estrinsecano a livello del cavo orale dove i "Dentisti Sentinella" coadiuvati anche dagli Igienisti Dentali possono individuare le prime avvisaglie degli effetti collaterali dei Bifosfonati ponendo in essere tempestivamente gli accorgimenti ed i trattamenti necessari. Per rendere possibile questa attività preventiva è stata creata una rete di centri di riferimento nazionali per supportare sia il paziente sia l'odontoiatra ed il medico proscrittore.

A cura di: Ufficio Stampa

Altri Articoli

La notizia è che dopo alcuni anni torna il dibattito sul numero dei posti per l’accesso al corso di laurea in odontoiatria e sugli italiani che si laureano all’estero. Da...

di Norberto Maccagno


Una ricerca tutta italiana ha messo a confronto alcuni strumenti che possono ridurre il rischio di contagio da Covid-19 attraverso l’aerosol


Landi: uno scambio di vedute che ha permesso di modificare un documento che avrebbe potuto comportare problemi per la gestione della post pandemia per gli studi odontoiatri europei


Un nuovo approccio clinico basato sulla medicina dei sistemi, per la cura della malattia parodontale, che in Italia colpisce il 60% della popolazione


Cronaca     03 Luglio 2020

ENPAM: completato il CDA

Eletti i tre consiglieri delle consulte. Quella della Quota “B” sarà rappresentata dall’odontoiatra Gaetano Ciancio


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove tecnologie in studio? Le omaggia IDI EVOLUTION