HOME - Cronaca
 
 
02 Novembre 2017

Hi-Tech e senza attese il nuovo polo odontoiatrico di Ostia. Visita del Ministro Lorenzin


Cento prestazioni al giorno, meno di una settimana di attesa per ottenerle, macchine e servizi all'avanguardia. Si presenta così il nuovo Polo odontoiatrico ricavato ad Ostia dalla ristrutturazione del Poliambulatorio Paolini, visitato ieri dal ministro della Salute Beatrice Lorenzin, con il presidente Omceo Roma Giuseppe Lavra, dal segretario generale Sumai Antonio Magi e dal presidente commissione politiche sociali Regione Lazio Rodolfo Lena. Era presente Giuseppe Legato commissario straordinario Asl. Il Polo diretto da Benedetto Condorelli Direttore UOC Odontoiatria Preventiva e Sociale all'Asl Roma 3, dispone di quattro sale odontoiatriche con riuniti dotati di sistema automatico WHE di igienizzazione continua staccato dalla rete idrica, sala di sterilizzazione, sala radiologica, magazzino ed archivio. I dieci specialisti che garantiscono 25 turni settimanali (18 al mattino e 7 pomeridiani) offrono prestazioni di odontoiatria generale, protesi ed ortodonzia più screening dei tumori del cavo orale offerto grazie a un dispositivo che consente di individuare lesioni non ancora visibili ad occhio nudo.

Per le radiografie del cavo orale è utilizzata una tecnica di teleradiologia a luce pulsata che consente di ridurre fino a 200 volte le dosi di raggi x erogate rispetto a una normale Tac. In odontoiatria generale sono previsti 14 turni (11 la mattina e 3 pomeridiani) che esplicano servizi di conservativa, chirurgia orale, igiene orale. Per le protesi sono previsti 4 turni (2 la mattina e 2 pomeridiani). L'attività comprende protesi fissa e rimovibile (totale, parziale in resina, scheletrata e parziale in Valplast). Infine sono previsti 7 turni di ortodonzia (4 la mattina e 3 pomeridiani). L'attività comprende sia quella fissa che quella mobile (anche con apparecchi funzionali) e ortodonzia con mascherine trasparenti. Oltre alle prestazioni a carico del Servizio sanitario, sono previsti anche due turni settimanali di attività libero professionale intramuraria.

A cura di: Ufficio Stampa

Articoli correlati

Convenzioni con i dentisti privati ed una assicurazione odontoiatrica pubblica le soluzioni indicate


L'odontoiatra riveste un importante ruolo nella tutela della salute orale e nella prevenzione. "Solo tale figura professionale può, infatti, garantire la sicurezza delle cure ed una adeguata...


"I nostri medici li vogliono tutti e vengono assunti in tutto il mondo. Questo succede grazie a un percorso formativo duro e selezionato. Perciò, qualunque sia il sistema scelto per...


Il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin ha firmato, venerdì 25 luglio, il decreto di nomina del nuovo Consiglio Superiore di Sanità. Per il settore odontoiatrico il Ministro, come...


Altri Articoli

Acquistare dispositivi di protezione individuale e prodotti monouso in modo semplice e a prezzi concorrenziali


Poca letteratura si occupa dell’efficacia dei metodi di comunicazione in questo settore, sottolinea il prof. GaglianiIndicando come diafano l’atteggiamento che il dentista generico ha nei...

di Massimo Gagliani


Il bonus pubblicità 2021 sarà concesso nella misura unica del 50% degli investimenti pubblicitari effettuati al netto delle risorse disponibili. Entro fine mese le domande


Più di 100.000 adulti metteranno l’apparecchio nel 2021 ed è un vero boom di allineatori trasparenti,con una spesa di oltre 300 milioni, secondo le stime Key-Stone


La cronaca ci ha nuovamente regalato l’occasione per commentare, ancora una volta, un progetto legislativo dal punto di vista semantico. Che poi è la vera questione di tutte le Leggi che per...

di Norberto Maccagno


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

ECM: abbiamo fatto il punto con Alessandro Nisio