HOME - Cronaca
 
 
03 Novembre 2017

Falso dentista nuovamente denunciato a Torino. Lo scorso anno aveva patteggiato una pena per lo stesso reato


Secondo quanto riporta la stampa locale, quando la Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della Questura di Torino è entrata nel suo studio, ad aprirgli è stata l'assistente in camice, il finito dentista aveva appena finito di inserire un impianto nell'osso di un ignaro paziente.

Secondo gli articoli di cronaca, lo studio aveva tutte le caratteristiche di uno studio "vero" compresa la scritta sul campanello oltre all'attrezzatura, mancavano invece la laurea del dentista e le autorizzazioni necessarie. L'abusivo sembrerebbe lavorasse totalmente in nero.

Finto dentista ed assistente sono stati denunciati e lo studio posto sotto sequestro, l'uomo, un torinese di 55 anni, era già stato denunciato nel 2013 e lo scorso anno aveva patteggiato la pena per esercizio abusivi della professione.

Articoli correlati

Si spacciavano per dentisti in uno studio a Morciano di Romagna. Dopo aver danneggiato un paziente si erano resi irreperibili  


Nel primo caso l’odontoiatra faceva lavorare non abilitato, nel secondo rilevate carenze igieniche in una clinica dentale


A Varese il NAS scopre e denuncia finto dentista che lavorava abusivamente in casa. Rinvenuti farmaci e fiale di anestetico


Lavorava senza laurea in uno studio sconosciuto all’Autorità sanitaria e senza autorizzazione. Denunciato


Denunciato a Civitavecchia per esercizio abusivo della professione di odontoiatra, falso e sostituzione di persona


Altri Articoli

Albonetti (EDRA): “è stato associato impropriamente il nostro logo ad una iniziativa che ci vede totalmente estranei, valuteremo azioni legali” 


Esercitava da anni in un uno studio in cattive condizioni igieniche. Sanzionato anche per mancato rispetto delle norme anti Covid. Guarda il video


Sarà il Governo a decidere la data. Rimane l’obbligo in caso di assembramenti, al chiuso e negli ambienti sanitari secondo i protocolli previsti


Per il 2021 sono cambiate le scadenze, diventano semestrali per poi passare mensili nel 2022. Ecco cosa è bene ricordare


I consigli di Andrea Grassi, fondatore dell’Accademia per lo Sviluppo Imprenditoriale dello Studio Dentistico. Scarica gratuitamente il video corso


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

L’odontoiatria al digitale non è solo protesi