HOME - Cronaca
 
 
30 Novembre 2017

AIO, al via il 7° Congresso Politico. Focus su società odontoiatriche: ''molte potrebbero non rispettare la legge''


"Tra il 2005 e il 2015 gli studi dentistici gestiti da società anziché da singoli professionisti sono quasi triplicati in Italia passando da 800 a 2200, secondo l'Agenzia delle Entrate. Il trend di crescita descritto riguarda per lo più società commerciali: una tendenza che contravviene ai vincoli precisati nel parere del Ministero dello Sviluppo, il quale consente l'esercizio esclusivo dell'attività odontoiatrica solo a società tra professionisti registrate agli Albi professionali in base alla legge 183 del 2011". Parla il Past President di AIO Pierluigi Delogu, la cui relazione dedicata all'ingresso dei capitali in Odontoiatria apre il 7° Congresso Politico AIO a Roma sabato 2 dicembre (sala conferenze Enpam via Torino 38). Il congresso illustrerà i modelli societari proposti agli Odontoiatri. La posizione di AIO, sindacato di punta dell'Odontoiatria italiana - oltre 7 mila iscritti - è di anteporre al profitto la salute del cittadino. Un sondaggio AIO Roma nell'estate 2013 rivelava già come i dentisti operanti in società non erano del tutto liberi di impostare i rapporti con i pazienti, in termini di durata e successione degli interventi e di tenuta dei dati clinici.

Al congresso si parlerà anche di defiscalizzazione come alternativa alla prestazione low cost. AIO è da sempre critica verso convenzioni assicurative che spingono a contenere troppo i costi delle prestazioni e possono prestarsi a distorsioni a sfavore dei pazienti. Infatti, interventi complessi sul cavo orale possono essere più remunerativi di alternative "conservative". E' invece a favore di un forte intervento dello Stato nel coprire le spese dei cittadini. "In campo odontoiatrico la spesa odontoiatrica privata, 10 miliardi di euro circa, è al 90% a carico dei cittadini", sottolinea il Presidente AIO Fausto Fiorile. "Pensare a un innalzamento della detrazione dal 19% a tre volte tanto avvicinerebbe molti cittadini alle cure dentali". All'incontro sarà presente il deputato Pd Michele Pelillo che ha ventilato la proposta di alzare le detrazioni al 55% per riabilitazione protesica e cure ortodontiche e al 39% per le altre cure odontoiatriche.

A cura di: Ufficio Stampa AIO

Articoli correlati

I due sindacati odontoiatrici non parlano delle possibili modifiche ma si dicono fiduciosi e plaudono le Istituzioni per aver attivato un confronto per risolvere le criticità


Fiorile: scelta grave che non frena l’evasione fiscale e crea una situazione paradossale tra chi si rivolge al pubblico e i pazienti che si rivolgono ad un dentista privato


Fiorile, una norma che crea disagi ad anziani e famiglie e va nella direzione opposta chiesta da AIO


Per la presidente siciliana è il quarto mandato consecutivo. “Lavoreremo all’insega della continuità consolidando la nostra identità volta a promuovere l’aggiornamento su tutto il territorio...


Il presidente Fiorile annuncia un lavoro comune tra Sindacati e CAO per fare apportare le modifiche a quanto stabilito nell’ultima Finanziaria


Altri Articoli

ANDI in collaborazione con AIO, CAO, Fondazione ANDI, diffonde una guida pratica per odontoiatri e personale di studio condivise con il Ministero della Salute


Dopo circa vent’anni sembra impossibile riuscire, ancora, a scoprire sull’ECM situazioni decisamente “difficili da capire”. Ed invece sembra chi si possa riuscire, e senza neppure impegnarsi...

di Norberto Maccagno


Per il Prefetto lo studio odontoiatrico sarebbe equiparato alle attività professionali e negli 11 Comuni “focolaio”, gli studi dovranno rimanere chiusi salvo per le emergenze


Tra le tante opportunità di aggiornamento professionale per i soci della Società Italiana di Parodontologia, anche quella offerta dal canale SIdP Edu 


Immagine di repertorio

A scoprirlo e denunciarlo il NAS di Catania ed i carabinieri di Pietraperzia, sequestrato anche lo studio. Cassarà (CAO Enna), ci costituiremo parte civile.


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove norme su Direttore sanitario e Autorizzazioni