HOME - Cronaca
 
 
05 Dicembre 2017

Servizi professionali la Commissione UE non accoglie le richieste dei professionisti. Landi (CED), continuiamo la nostra battaglia per dare garanzie a pazienti e dentisti


Il 4 dicembre l'IMCO (la Commissione per il mercato interno e la protezione dei consumatori (IMCO) del Parlamento europeo) ha votato l'applicazione della direttiva 2006/123 / CE relativa ai servizi nel mercato interno che stabilisce una procedura di notifica per i regimi di autorizzazione e i requisiti relativi ai servizi, sulla direttiva sulla proporzionalità dei test e sulla relazione sulla necessità di riforme nei servizi professionali. Non sono accolte le richieste dei professionisti.

"Deploriamo che la commissione non abbia votato a favore dell'esclusione delle professioni sanitarie dalla proposta di direttiva su un test di proporzionalità prima dell'adozione del nuovo regolamento delle professioni", dichiara in una nota il presidente CED Marco Landi (nella foto). "Speriamo che le tre istituzioni coinvolte nei negoziati del testo finale - Commissione, Consiglio e Parlamento - tengano comunque conto della necessità di proteggere i pazienti e la salute pubblica durante i loro colloqui all'inizio del prossimo anno. Il CED continuerà a sostenere politiche che siano nel miglior interesse della sanità pubblica, dei pazienti e dei dentisti".

Sull'argomento leggi anche:

7 Novembre 2017: Direttiva su professioni, continua mobilitazione a livello europeo. Landi (CED) lavoriamo per escludere la sanità

Articoli correlati

Dichiarazione congiunta tra l’Associazione europea degli studenti dei Dental (EDSA) il CED per una sicura ed efficace formazione odontoiatrica durante la pandemia 


Attraverso un questionario sono stati raccolti l’opinione dei pazienti e i dati relativi ai tempi per il suo allestimento


Landi (CED): comportamenti non omogenei nei Paesi dell’Unione ma medici e dentisti sono sullo stesso piano. Priorità data ad anziani e operatori sanitari che lavorano nei reparti Covid


Di fronte a un prolungamento della vita sempre maggiore ci si aspetta anche un aumento delle malattie parodontali. Nei pazienti anziani il concetto di arcata dentale accorciata o...

di Lara Figini


Studio retrospettivo italiano sulle condizioni tissutali perimplantari a breve termine di una procedura di aumento osseo semplificata, basata sull’utilizzo del periostio come membrana/barriera e...

di Lara Figini


Altri Articoli

Albonetti (EDRA): “è stato associato impropriamente il nostro logo ad una iniziativa che ci vede totalmente estranei, valuteremo azioni legali” 


Esercitava da anni in un uno studio in cattive condizioni igieniche. Sanzionato anche per mancato rispetto delle norme anti Covid. Guarda il video


Sarà il Governo a decidere la data. Rimane l’obbligo in caso di assembramenti, al chiuso e negli ambienti sanitari secondo i protocolli previsti


Per il 2021 sono cambiate le scadenze, diventano semestrali per poi passare mensili nel 2022. Ecco cosa è bene ricordare


I consigli di Andrea Grassi, fondatore dell’Accademia per lo Sviluppo Imprenditoriale dello Studio Dentistico. Scarica gratuitamente il video corso


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

L’odontoiatria al digitale non è solo protesi