HOME - Cronaca
 
 
05 Dicembre 2017

Bari, denunciati marito e moglie. Il primo, senza laurea, lavorava nello studio della moglie, laureata


I NAS di Bari, a conclusione di attività investigativa, hanno denunciato all'Autorità Giudiziaria due coniugi titolari di uno studio dentistico della Provincia, per concorso in esercizio abusivo della professione odontoiatrica.

Secondo una nota dell'Arma, i militari hanno accertato che il marito, diplomato odontotecnico, eseguiva trattamenti sanitari ortodontici sui pazienti.

Nei guai è finita anche la moglie, laureata in odontoiatria e direttore sanitario della struttura, che avrebbe consentito che il marito esercitasse abusivamente la professione.

Altri Articoli

Ogni volta che si parla di Catene odontoiatriche il settore si scalda, commenta, si indigna, si preoccupa e in certe occasioni parla a sproposito.E’ successo anche per la notizia che...


Al lavoro il progetto che punta a creare un percorso didattico armonizzato e condiviso


Soro: il GDPR sarà da stimolo per aziende ed enti per proteggere i dati delle persone


 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi