HOME - Cronaca
 
 
13 Dicembre 2017

Latina denunciato abusivo con studio nel proprio appartamento. L'abitazione è stata posto sotto sequestro


I Carabinieri del NAS di Latina, a conclusione di una complessa attività investigativa sullo svolgimento di professione medica abusiva in struttura non autorizzata, hanno dato esecuzione ad un decreto di perquisizione domiciliare della locale Procura della Repubblica presso una struttura immobiliare della provincia pontina.

Secondo una nota diramata dal comando dei NAS, nel corso delle operazioni i militari hanno scoperto che l'abitazione di proprietà di un odontotecnico sessantenne, era stata da questi abusivamente adibita a laboratorio medico-dentistico con due sale attrezzate con cosiddetti riuniti, dispositivi, attrezzature e farmaci funzionali all'esecuzione di interventi sanitari ortodontici.

L'abitazione e le sale odontoiatriche, del valore di circa 200 mila euro, sono state sottoposte a sequestro probatorio da parte dei militari che hanno denunciato l'odontotecnico all'Autorità Giudiziaria per esercizio abusivo della professione medica.

Articoli correlati

Lo studio nei Quartieri Spagnoli era in pessime condizioni igienico sanitarie, denunciato il finto dentista


Sorpreso dai NAS mentre eseguiva prestazioni odontoiatriche. Nei guai anche lo studio dove operava


A finire nei guai il primo cittadino di Cigliano (VC) accusato di esercizio abusivo della professione odontoiatrica


Immagine di repertorio

In provincia di Torino la Guardia di Finanza scopre “importante studio medico dentistico” gestito da un finto dentista


cronaca     21 Luglio 2020

Abusivo scoperto a Salerno

A seguito di un esposto sono stati i NAS a “pizzicarlo” mentre stava curando un paziente. Denunciato e studio sequestrato


Altri Articoli

Il dott. Nick Sandro Miranda informa delle criticità indicate dall’OMCeO di Udine spiegandone alcuni passaggi 


Sotto la lente dell’Autority presunte pratiche commerciali scorrette nell’offerta di servizi assicurativi, pratiche evidenziate anche nell’esposto ANOMEC


SIdP: parodontite e diabete, un pericoloso legame a doppio filo. Grazie ai dentisti si può prevenire attraverso diagnosi precoce ed individuare grazie a semplici test alla poltrona


Disappunto del dott. Mele su di una decisione dell’Agenzia delle Entrate che rischia di complicare la vita dei contribuenti in periodo di Covid e scadenze fiscali


Alcune considerazioni di Maurizio Quaranta sul tema dell’Iva sui riuniti odontoiatrici nate da incomprensioni sulla lettura del Dl 34/2000 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Il prof. Burioni spiega come funzionano i test Covid e dà qualche consiglio agli odontoiatri ed igienisti dentali