HOME - Cronaca
 
 
07 Febbraio 2018

In Toscana viste preventive ed insegnamento dell'igiene orale nelle scuole grazie agli igienisti dentali. Il bilancio dell'Asl TC


125 classi, 2.552 bambini coinvolti, 730 visitati, sono alcuni dei numeri del progetto promosso dalla Regione Toscana nell'ambito dei numerosi programmi di salute che riguardano l'età evolutiva attivato nell'ASL Toscana Centro.

Il progetto, si legge in una nota dell'Azienda sanitaria, si propone di "educare all'igiene, individuare precocemente le malocclusioni, sviluppare piani di cura e, offrire una valutazione orale e la successiva visita a tutti i bambini e in particolare a coloro che provengono da contesti socio-economici disagiati".

Il progetto si sviluppa nelle scuole primarie ed è rivolto a tutti i bambini intorno ai sei -sette anni di età.

Nelle scuole che hanno aderito, l'Azienda USL Tc ha coinvolto, per insegnare l'igiene ed effettuare le visite, gli igienisti dentali. Per i casi sospetti o predisponenti per malattie orali, i bambini venivano dirottati alle strutture assistenziali per effettuare una visita gratuita odontoiatrica.

Quest'anno, informa l'Asl, "l'obiettivo minimo è di coinvolgere 3.500 bambini, pari al 25% dell'intera popolazione al settimo anno di età nell'area AUSL Tc.

Articoli correlati

Terminata la fase sperimentale durata tre anni, con numeri "importanti come vengono definiti dalla dirigenza dell'Asl Toscana sud est, il progetto di "Odontoiatria sociale", diventa definitivo....


Un sondaggio della US Occupational Safety and Health Administration fatto negli Stati Uniti evidenzia come protocolli e DPI hanno contenuto il contagio pandemico tra gli...


UNID Lazio: siamo operatori sanitari ma dimenticati dal piano vaccinale anti Covid-19 della Regione 


Le tante considerazioni emerse durante la positiva esperienza di tirocinio degli studenti del Clid e della laurea specialistica dell’Università di Milano-polo San Paolo


Altri Articoli

Attraverso il nuovo software OrisLab Q abbiamo simulato i nuovi adempimenti legati alla direttiva sui dispositivi medici in vigore dal 26 maggio


Il Presidente CAO Cosenza ricorre contro la proclamazione degli eletti a revisore dei conti FNOMCeO. “Una questione di principio per tutelare i diritti degli odontoiatri”          


Il Ministero della Salute emana una circolare sentito il parere del CTS. Non inficia l’efficacia della risposta immunitaria ma consente di aumentare il numero di immunizzati


A causa della pandemia da Covid-19, i casi di depressione sono aumentati notevolmente, forti ripercussioni anche per la salute orale


Si è svolta a Milano, in presenza, oggi 7 maggio 2021, seguendo tutti i protocolli previsti per prevenire il contagio l’Assemblea del Collegio dei Docenti Universitari di Discipline...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Sileri rilancia il Tavolo Tecnico: è il luogo per discutere e concordare le risposte alle problematiche