HOME - Cronaca
 
 
27 Febbraio 2018

Gestione urgenze ed emergenze mediche nello studio odontoiatrico

Dall’Università di Milano un Corso di perfezionamento


L’università degli studi di Milano organizza un corso di perfezionamento “Gestione delle urgenze e delle emergenze mediche nello studio odontoiatrico”, coordinato dalla prof.ssa Laura Strohmenger, docente prof.ssa Concezione Tommasino. Il corso è rivolto a laureati in odontoiatria, in medicina e chirurgia e in igiene dentale, si propone di approfondire le urgenze e le emergenze mediche che possono presentarsi nello studio odontoiatrico considerando i pazienti che richiedono le cure: il paziente ansioso, il paziente allergico, il paziente cardiopatico, il paziente con malattie metaboliche.

Attraverso casi clinici simulati, saranno illustrati gli algoritmi per riconoscere le urgenze e le emergenze mediche e i presidi farmacologici e strumentali necessari per fronteggiarle. Sarà illustrata la preparazione del Carrello delle urgenze ed emergenze finalizzato allo studio odontoiatrico.

Durante il Corso, si faranno esercitazioni sul manichino di venipuntura, cricotirotomia e rianimazione cardiopolmonare (di base ed avanzata, uso di farmaci e defibrillatore).  

Queste le date ed il programma:

Sabato 12 maggio: ore 9:00-17:00

  • Presentazione del Corso
  • Raccolta anamnestica
  • Parametri vitali
  • La posizione di sicurezza


Urgenze ed emergenze respiratorie: iperventilazione centrale; inalazione di corpo estraneo; ostruzione alta delle vie aeree; laringospasmo ed edema della glottide; broncospasmo e crisi asmatica. 

Cricotirotomia: esercitazione sul manichino     

Sabato 16 giugno, ore 9:00-17:00

Urgenze ed emergenze cardiocircolatorie: sindrome vaso-vagale; crisi ipotensiva; crisi ipertensiva; edema polmonare acuto; sindrome coronarica acuta; l’arresto cardiaco. 

 La rianimazione cardiopolmonare: BLS; ALS; Il defibrillatore semiautomatico.

CPR: esercitazione sul manichino  

Per Informazioni ed Iscrizione al Corso: segr.odonto@unimi.it      

Articoli correlati

La medicina narrativa si sta sempre più imponendo come uno strumento di comunicazione e relazione col paziente in grado di lavorare su più piani, potenziando e personalizzando la...


"Un italiano su quattro con alitosi, in 6 casi su 10 è colpa di problemi a denti e gengive". E' questo uno dei titoli che campeggiava nei giorni scorsi su molti quotidiani online.Un problema,...


A due anni dalla scomparsa, l'Università di Milano ed in particolare i suoi allievi ed amici, commemoreranno il prof. Giorgio Vogel con un evento previsto per mercoledì 20 maggio alle...


Altri Articoli

Antonio De Falco

De falco (CIMO): i medici nelle ore che dovrebbero dedicare alla formazione devono svolgere le funzioni aziendali per sopperire alle carenze di personale


Ai medici e dentisti sussidio sostitutivo e sospensioni dei contributi previdenziali. Intanto anche il Governo proroga i versamenti per i tributi


Al MidWinter di Chicago l’odontoaitria mondiale ha toccato con mano le novità del settore. Presente anche EDRA con la linea libri in inglese

di Davis Cussotto


Il coronavirus cambia qualcosa nell’atteggiamento da adottare da odontoiatra e personale dello studio? Il parere del consulente sulle procedure organizzative dello studio odontoiatrico


ANDI ricorda quanto previsto dalla 81/08 e consiglia 10 disposizioni da adottare. Il lavoratore obbligato ad informare se si manifestano i sintomi


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove norme su Direttore sanitario e Autorizzazioni