HOME - Cronaca
 
 
24 Aprile 2018

Condannata l’AD della clinica odontoiatrica riminese chiusa senza terminare le cure

L’accusa era quella di aver truffato decine di pazienti


La vicenda della Dental & Beauty di Rimini si è conclusa con la condanna della legale rappresentante e del suo compagno. I fatti risalgono al 2014 quando da un giorno all’altro la clinica odontoiatria riminese chiude i battenti per fallimento lasciando decine di pazienti con le cure iniziate, ed i finanziamenti attivati da pagare, ed i dipendenti e collaboratori a “spasso”.  

Un centinaio i pazienti con le cure da terminare ed le rate del finanziamento da pagare secondo quanto aveva dichiarato ad Odontoiatria33 l'avvocato Emanuele Magnani legale della la Lega Consumatori, associazione a difesa dei consumatori promossa dalle Acli, che in questi anni ha seguito ed assistito moltissimi dei pazienti che si sono trovati senza cure. 

A finire sul banco degli imputati erano stati la legale rappresentante e il suo compagno che, secondo Lega Consumatori, avevano promesso di offrire una somma a titolo di risarcimento a favore delle persone offese e parti civili costituite. Una rassicurazione che, racconta il quotidiano online RiminiToday, “nei fatti è andata a vuoto” ed il Gup “dopo aver preso atto della completa assenza di risarcimento, sia alle persone offese sia alle costituite parti civili, ha condannato l’AD della clinica a 2 anni e 9 mesi di reclusione mentre, il suo compagno, a 1 anno e 9 mesi, quest'ultimo con la sospensione della pena”. 

Come sempre, per capire le reali motivazioni della condanna, si dovrà attendere la pubblicazione della sentenza.

Articoli correlati

L'università come punto di riferimento non solo per la formazione del futuro dentista, ma anche per l'assistenza odontoiatrica dei cittadini. La proposta era stata avanzata dall'ex presidente...


O33endodonzia     25 Novembre 2020

Endodonzia minimamente invasiva

Uno studio pubblicato sul Journal of Endodontics ha valutato l'effetto di cavità d’accesso conservative e di tronco-conicità canalari ridotte sulle proprietà biomeccaniche dei denti trattati...

di Lara Figini


Un canale radicolare non trattato è una delle principali cause di fallimento in endodonzia. L’assenza di disinfezione e sagomatura di un canale radicolare può determinare la...

di Simona Chirico


I denti trattati endodonticamente sono più suscettibili al fallimento biomeccanico rispetto ai denti vitali, principalmente a causa della quantità di struttura interna del dente...

di Lorenzo Breschi


Altri Articoli

Il rapporto WHO che riconosce la salute orale come "parte integrante del benessere generale della persona"


Fra le principali richieste dell'Associazione: protezione legale e miglioramento al programma di protezione dei compensi


Introdotti nel nuovo impianto contrattuale strumenti capaci di fronteggiare la continua evoluzione del mercato del lavoro 


Fondazione ANDI organizza lunedì 8 marzo un webinar sull’importanza della prevenzione e dell’intercettazione precoce del fenomeno


Parere positivo della Commissione Nazionale ECM alla bozza di decreto attuativo della Legge Gelli predisposto dal MISE


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

L’odontoiatria protesica oggi: il punto di vista della neo presidente AIOP