HOME - Cronaca
 
 
26 Aprile 2018

Allineatori dentali trasparenti fai da te, la Spagna li vieta

Ministero della salute spagnolo mette al bando il servizio sul territorio iberico

Nor. Mac.

A seguito delle iniziative del Consejo General de Dentistas de España (l’Associazione dei dentisti spagnola) e dell’Organización Colegial (l’Ordine dei medici ed odontoiatri spagnola), l’ Agencia Española de Medicamentos y Productos Sanitarios (che dipende dal Ministero della Sanità spagnolo) ha invitato le società interessate che promuovono servizi che offrono ai pazienti la realizzazione “fai da te” di allineatori dentali trasparenti di cessare la loro attività sul territorio spagnolo ed interrompere la campagna pubblicitaria in quanto contraria alla legislazione spagnola

Le due società che distribuiscono i servizi della multinazionaleYour Smile Direct Limited, secondo quanto pubblicato sul sito dell’associazione dei dentisti spagnoli, hanno dichiarato di aver cessato tutte le attività in Spagna ed anche la pubblicità rivolta al pubblico, inoltre sul sito web della multinazionale non sono più presenti le indicazioni in lingua spagnola. 

L’Associazione spagnola dei dantisti ed l’Ordine si erano rese protagoniste nei mesi scorsi di azioni comuni verso le istituzioni spagnole contro il servizio che permette al paziente di farsi realizzare un allineatore dentale trasparente senza effettuare viste dal dentista e senza controlli. Il rischio, avevano sottolineato, è quello che l’uso di questi prodotti, non prescritti e controllati da un dentista, può causare seri problemi di occlusione e compromettere seriamente l'articolazione temporo-mandibolare dei pazienti. 

Anche in Italia il servizio era stato oggetto di contestazione, ANDI nel settembre scorso si era rivolta al Ministero della Salute, chiedendo di perderne provvedimenti. Ministero che ad oggi non si è espresso.

Articoli correlati

L’Associazione Specialisti Italiani in Ortodonzia lancia l’allarme anche in Italia: potenziali seri danni alla salute per chi effettua cure ortodontiche con gli allineatori trasparenti senza...


Il ruolo diagnostico e il principio stomatologico, sono gli elementi peculiari che caratterizzano la professione odontoiatrica e per questo vanno difesi soprattutto dalle politiche...


L’ultimo esempio, in ordine cronologico, di come le opportunità che le nuove tecnologie offrono a fantasiosi ed illuminatati imprenditori possono destabilizzare le regole del sistema è la...

di Norberto Maccagno


Ognuno dovrebbe avere il sorriso che desidera senza dover fare tre cose : portare dei breckets, andare una volta al mese in visita dal dentista e spendere una fortuna.Questi gli obiettivi che...

di Davis Cussotto


Dal SUSO l’appello: serve un lavoro comune per tutelare la salute dei cittadini


Altri Articoli

Il primo è un dentista titolare di un ambulatorio odontoiatrico ma senza autorizzazione, ai tre denunciati a Paestum mancava invece la laurea


Approvato il nuovo regolamento per le autorizzazioni sanitarie, molte le novità a cominciare dall’obbligo di informare l’Ordine sulle autorizzazioni concesse 


Le nuove tecnologie e la professione odontotecnica: un focus a 360° tra clinica e rivendicazioni sindacali nell’evento ANTLO organizzato a Vicenza


O33Inchieste     14 Novembre 2019

Tassa sullo zucchero e salute orale

Mappa dei Paesi in cui la tassa è stata o non è stata attivata

Sono oltre 50 i Paesi che hanno introdotto una healty tax  per disincentivare i consumi di zucchero ed in molti casi i risultati sono positivi

di Davis Cussotto


Sabato a Torino il Convegno da titolo ''Il  modello Torino di Odontoiatria Sociale : il diritto alla salute orale  in un percorso per il Welfare di comunità’’


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi