HOME - Cronaca
 
 
15 Maggio 2018

Strisca smaschera in provincia di Viterbo ennesimo abusivo

Lui si difende: fortunatamente ho il direttore sanitario


Striscia torna ad occuparsi di finti dentisti e questa volta ne scopre uno a Monterosi di Viterbo: studio sul corso con tanto di vetrina con nome della società e prestazioni praticate. La sequenza è quella solita: il finto paziente si fa visitare, telecamera nascosta che riprende finto dentista mentre visita e prescrive, questa volta una panoramica.

Ad aiutarlo, anche nei consigli da dare al paziente, l’assistente che poi si scopre essere la moglie, infermiera, che fa anche le sedute di igiene. 

Quando l’inviato, Jimmy Ghione, va a fargli visita per rimproverarlo e chiedere conto del reato, il finto dentista cerca di giustificarsi sostenendo che aveva fatto la visita per conto del medico e comunque, dice, “fortunatamente ho il direttore sanitario”, che però non era in studio. Il servizio si chiude con l’invito della moglie all’inviato di Striscia ad andare a vedere negli altri studi dove "i dentisti fanno lavorare gli odontotecnici” al posto loro. Eloquente la risposta di Ghione. 

A questo link il video del servizio andato in onda nella puntata di ieri 14 maggio.  

Articoli correlati

Immagine di repertorio

Scoperto dalla Guardia di Finanza di Forlì, è stato denunciato e gli studi posti sotto sequestro. Attivati anche accertamenti fiscali


Nei guai anche il titolare dello studio. A scoprila il Nas che ha sottoposto a sequestro l’immobile e le attrezzature utilizzate


Originaria dell’Ecuador pubblicizzava lo studio allestito nell’appartamento dove viveva. Scoperta dalla Polizia


Lei era titolare della società intestataria dello studio e lui curava i pazienti ma non aveva la laurea, scoperti a Paestum


Immagine di repertorio

A scoprirlo e denunciarlo il NAS di Catania ed i carabinieri di Pietraperzia, sequestrato anche lo studio. Cassarà (CAO Enna), ci costituiremo parte civile.


Altri Articoli

Si completata l'Assemblea Nazionale ENPAM, a fine giugno l’elezione del nuovo CDA


Le polemiche tra professionisti e Governo con i primi che accusano il secondo di privilegiare le imprese in termini di aiuti economici del post coronavirus, se assolutamente legittime mi sembrano...

di Norberto Maccagno


La norma interessa igienisti dentali e odontotecnici, ecco come avvengono gli accrediti automatici e le modalità per richiedere il bonus da 1.000 euro a maggio


Da sabato 23 maggio al 30 giugno si potranno richiedere consulti online agli odontoiatri dell’Associazione Nazionale Dentisti Italiani - ANDI


Lo potrà richiedere solo chi ha avuto un calo di almeno il 50% del fatturato. Ecco di cosa si tratta e come e chi può richiederlo


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

COVID-19 ed odontoiatria, il punto del prof. Roberto Burioni