HOME - Cronaca
 
 
25 Maggio 2018

Premio Listerine 2018

Pubblicato il bando della tredicesima edizione


La Commissione nazionale dei Corsi di Studio in Igiene Dentale, che cura organizzazione e promozione del Premio Listerine, ha pubblicato il bando dell’edizione 2018.

Realizzato grazie al contributo non condizionato di Johnson&Johnson, che anche per quest’anno rinnova l’impegno nel sostenere i CSID, premierà le due migliori tesi in igiene dentale sul tema “igiene orale”.

Confermati i contributi in denaro, 7000 euro per la prima classificata e 5000 euro per la seconda, di cui beneficeranno le sedi universitarie. Il contributo ricevuto dovrà essere utilizzato per l’inserimento di un tutor (laureato/diplomato in igiene dentale) che supporterà l’attività didattica e le attività pratico-professionali degli studenti del Corso di Studi di Igiene Dentale.

Il bando è destinato a tutte le sedi CSID e alle tesi discusse nell’anno solare 2018.

Per candidare una tesi è necessario attenersi alle modalità di iscrizione, preparazione e invio dei materiali dettagliate nel bando.

Ogni sede CSID riceverà locandine e leaflet con il bando integrale che può comunque essere richiesto alla segreteria organizzativa, scaricato da www.candidaturepremiolisterine.it e di cui trovate qui allegato il PDF.

Le tesi vincitrici saranno presentate in occasione di una giornata di approfondimento scientifico che si terrà a Novara sabato 16 febbraio 2019. 


Altri Articoli

La mappa delle oltre 5 mila società censite da ENPAM, previsto un gettito di oltre 7 milioni di euro. Controlli e sanzioni: previsti “incroci” con i dati delle Entrate 


Per l’Ospedale Fatebenefratelli all’Isola Tiberina di Roma sono 9700 nuovi casi in un anno in Italia. Attivata campagna di prevenzione con visite gratuite


Intelligenza artificiali, immagini e stampanti in 3D, staminali rigeneratrici. Come cambiano gli specialisti che curano e riabilitano il cavo orale. Anche la prevenzione dei danni da fumo trova nuove...


Il punteggio medio nazionale registrato tra gli idonei è di 35,23. Ecco le previsioni dei punteggi minimi necessari per entrare senza aspettare i "ripescaggi" a medicina ed odontoiatria 


I principali interventi del piano strategico FDI per i prossimi anni, ma la priorità è sensibilizzare gli Stati sulla promozione della salute orale


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi