HOME - Cronaca
 
 
12 Giugno 2018

Sigilli ad uno studio odontoiatrico in provincia di Milano

Nei guai odontotecnico e direttore sanitario anche dal punto di vista fiscale


Secondo quanto riportato dalla stampa locale lo studio, sito a Paderno Dugnano, era di proprietà di un diplomato odontotecnico del 1962, ma regolarmente autorizzato in quanto intestato ad un vero dentista che svolgeva il ruolo di direttore sanitario.

A scoprire che all’interno non vi era traccia del vero dentista e che a curare i pazinti era il dilomato odontotecnico sono stati i militari della Guardia di Finanza che hanno fatto “visita” allo studio fingendosi pazienti.

Secondo le cronache lo studio, dove in una stanza vi era il laboratorio ed in un’altra lo studio,  era aperto dal 2013 ma il finto dentista -stando a quanto riportato dalla stampa- “è nella mente di tanti già da molto prima”.

Pazienti che “sarebbero stati totalmente allo scuro” del fatto che chi li curava non aveva la laurea. Posti i sigilli i minitari stanno ora verificando gli aspetti fiscali. Sembrerebbe che l’indagine sia cominciata a seguito della denuncia di un paizente che non aveva ricevuto la fattura per le cure svolte, ma anche la posizione del direttore sanitario.

Photo Credit: Il Notizairio.net

Articoli correlati

Sono stati in militari del NAS di Bologna, secondo la stampa locale su segnalazione di un paziente, a scoprire a Riccione lo studio di un finto dentista, un diplomato odontotecnico di 69 anni.Secondo...


Scoperto a Como, oltre ad essere abusivo lo studio, anche chi effettuava le cure era privo di laurea e abilitazione 


L’operazione ha portato alla chiusura di tre ambulatori, uno in provincia di Latina e due a Piacenza. Sotto indagine anche i direttori sanitari delle strutture


Filmato a Padova ma lavorava in altri hotel italiani ed in Svizzera. Molto attivo sui social si difende: non sono un abusivo, sono un manager che promuove il suo brand


cronaca     02 Dicembre 2019

Scoperto abusivo a Pozzuoli

A Napoli i NAS denunciano titolare di un laboratorio odontotecnico per essersi allacciato abusivamente alla rete elettrica 


Altri Articoli

Un modello riproducibile e sostenibile di umanizzazione dell’assistenza odontostomatologica che parte da una corretta formazione e sensibilizzazione dell’odontoiatra....


A metà febbraio le scadenze: quella sui radiografici che interessa i soli studi odontoiatrici e quella per l’autoliquidazione INAIL che riguarda anche laboratori ed aziende del settore. Per i...


In un cinema milanese uscita pubblica dell’Associazione Nazionale Odontoiatri e Medici Convenzionati per fare il punto su criticità ed avanzare proposte


Sono stati in militari del NAS di Bologna, secondo la stampa locale su segnalazione di un paziente, a scoprire a Riccione lo studio di un finto dentista, un diplomato odontotecnico di 69 anni.Secondo...


L’On. Alberto Volponi è "il papà" di una delle leggi la cui applicazione, o la non applicazione, è da sempre alla base dello “scontro” giudiziario tra Catene, Sindacati ed anche Ordine: la...

di Norberto Maccagno


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove norme su Direttore sanitario e Autorizzazioni