HOME - Cronaca
 
 
15 Giugno 2018

Corso ASO con qualifica secondo il nuovo profilo

Organizzato da Confesercenti Campobasso, rilascia l’attestato di qualifica previsto


Dopo l’approvazione del nuovo profilo delle ASO, l’Attestato di Qualifica sarà il documento richiesto per poter iniziare a “fare” la professione di Assistente Studio Professionale. Il decreto del febbraio scorso demanda alle Regioni di individuare gli enti accreditati ad organizzare i corsi secondo le modalità indicati dal Decreto.

La Regione Molise sembrerebbe tra le prime ad essersi attivata visto che Confesercenti Campobasso a fine maggio ha aperto le iscrizioni per il corso per ASO riconosciuto con il nuovo ordinamento. “La Regione Molise –si legge in una nota di Confesercenti- riconosce la qualifica di Assistente di studio odontoiatrico, avendo inserito tale figura nel Repertorio delle Qualifiche Professionali Regionali. L’organizzazione didattica, ai sensi dell’articolo 7 CSR/2017, prevede una durata complessiva del percorso di 700 ore suddivise in 300 di teoria ed esercitazioni e 400 di tirocinio guidato presso gli studi odontoiatrici, i servizi e le strutture autorizzate ai sensi del D.Lgs. n. 502/92 presso cui opera l’Assistente di studio odontoiatrico, svolto con la supervisione di un operatore qualificato esperto”.  

A questo link le informazioni sul sito dell’As.e.c Confesercenti Campobasso.

Articoli correlati

Parere positivo dalla Conferenza Stato Regioni all’accordo di proroga di 12 mesi per assumerne ASO non qualificate


Domani potrebbe arrivare il primo via libera necessario per prorogare di un anno le scadenze previste dal nuovo profilo ASO su assunzioni


La settimana che ha preceduto questa, speriamo, penultima domenica del #iorestoacasaltrimentiilvicinochiamaivigli, è stata connotata da buone notizie (guardando con ottimismo) anche per il settore...

di Norberto Maccagno


Scaduto il termine per assumere ASO non qualificate, AIO si appella al Ministro chiedendo di approvare al più presto le modifiche al profilo già concordate nelle riunioni ministeriali


Abbondanza: l’emergenza pandemia ha di fatto “congelato” anche questa scadenza, “sollecitiamo il Ministero a dare risposte”


Altri Articoli

In un articolo sul Corriere della Sera il presidente ANDI sottolinea le forti difficoltà del settore confermate dal fatto che “le catene internazionali stiano scappando dall’Italia”


Baruch: fondamentale informare e formare i pazienti, la loro collaborazione sarà determinante in questa fase


Una nota della CAO Nazionale ribadisce che l’odontoiatra può certificare l’assenza per malattia di un lavoratore per un periodo inferiore a dieci giorni


Dopo la richiesta di chiarimenti da parte delle farmacie, sulla percentuale minima di etanolo per i prodotti disinfettanti a base alcolica, arriva la risposta dell'Istituto superiore di sanità che...


La disparità di trattamento, in tema di aiuti causa pandemia, tra attività gestite da un iscritto ad un Albo professionale e quella da un cittadino munito di partita iva è...

di Norberto Maccagno


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

COVID-19 ed odontoiatria, il punto del prof. Roberto Burioni