HOME - Cronaca
 
 
19 Giugno 2018

Chiude la catena spagnola iDental, migliaia di pazienti lasciati senza cure

Ordine e associazioni dei consumatori chiedono interventi alla politica per evitare altri casi simili

Norberto Maccagno

Dopo mesi di trattative e tentativi di salvataggi finanziari, la catena spagnola iDental ha chiuso le sue cliniche in Spagna. A darne notizia la stampa iberica oltre al Collegio degli odontoiatri spagnolo (Consejo Dentistas), che da tempo aveva denunciato la situazione. Oltre 10 mila i pazienti rimarsi senza cure e con i finanziamenti da pagare, secondo l’associazione dei consumatori Torre Ramona che indica in 25 milioni di euro il valore “della truffa”.

Alcuni giornali spagnoli si spingono ad indicare in oltre 60 mila i cittadini rimasti senza cure.  Secondo il resoconto fatto dalla stampa, la Catena aveva cercato nuovi finanziatori che prendessero il posto dei fondi di investimento che si erano sfilati, investitori che si sarebbero “ritirati dopo aver esaminato i conti”. Il presidente del Consejo Dentista, Oscar Castro, torna a chiedere di “adottare norme per proteggere tutte le persone colpite e prevenire tali situazioni drammatiche in modo che non possano ripetersi”.  

A questo proposito, il presidente Castro torna a puntare il dito contro la pubblicità sanitaria e la necessità di regolamentarla chiedendo “regole chiare e specifiche in tutto la Spagna”.

Una pubblicità, ricorda il presidente che sia “approfondita, accurata, comprensibile, sulla base di etica e conoscenze scientifiche in modo da non confondere il cittadino con messaggi fuorvianti”. Presidente Castro che ricorda come “molti di questi problemi potrebbero essere evitati se venisse applicata la legge 2/2007”che permette agli Ordini di sanzionare le società commerciali (poiché è equiparata al professionista, dal momento che fornisce un servizio con professionisti) secondo i termini stabiliti nel corrispondente regime disciplinare dal suo codice professionale.  

Per cercare di aiutare i pazienti lasciati senza cure, e con i conti “finanziati” da saldare, è intervenuto anche il Ministero della Salute che sul proprio sito ha pubblicato una guida con le iniziative da intraprendere per i pazienti lasciati senza cure da iDental.   


Photo Credit: consejodentistas.es

Articoli correlati

Richiesto al Ministero della Salute un report con tutti i procedimenti attivati dai vari ordini delle professioni sanitarie, odontoiatri inclusi, per violazione dell’art. 525 della 145/18


Óscar Castro ha incontrato i rappresentanti di diversi partiti politici spagnoli affrontando questi due temi di grande importanza


Il commento dell’avvocato Silvia Stefanelli alla sentenza del TAR che impone all’Ordine di consentire l’accesso agli atti delle sentenze disciplinari


Tra gli articoli e approfondimenti che non riscuotono grande interesse dei lettori (pochi click), ci sono quelli deontologici ed etici. Ammetto, anche io “raccolgo” con poco...

di Norberto Maccagno


Il Tar Lombardia impone alla CAO di Brescia di consentire l’accesso agli atti in relazione ai  procedimenti disciplinari aperti nei confronti degli iscritti per verificare “la parità di...


Altri Articoli

Con tale misura sarà possibile effettuare test antigenici rapidi come ausilio diagnostico sui pazienti che arrivano negli studi peraltro già sottoposti a triage. Peirano (CAO): gli odontoiatri...


Controllate aziende e laboratori di analisi, privati e convenzionati, ed altre strutture similari operanti nel commercio e nell’erogazione di test di analisi molecolari, antigeniche e sierologiche...


Il TAR respinge il ricorso presentato dalla CAO La Spezia contro un Centro DentalPro e legittima l’esercizio anche delle società non STP. Sarà il Consiglio di Stato a chiarire definitivamente la...


Iscritto all’Ordine di Cosenza sospeso per un mese per violazione articoli 1,2, 24,25  e 64 del codice deontologico. Ecco le motivazioni ed il commento del presidente CAO Giuseppe Guarnieri


Il JDR pubblica una interessante ricerca che conferma quanto il dentista possa essere utile per effettuare screening sulla popolazione, diventando, lo definisce nel suo Agorà del Lunedì il...

di Massimo Gagliani


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Il prof. Burioni spiega come funzionano i test Covid e dà qualche consiglio agli odontoiatri ed igienisti dentali