HOME - Cronaca
 
 
06 Luglio 2018

Ammoderna lo studio con diagnostica per immagini, i NAS lo diffidano

Modificati i requisiti strutturali, serve nuova autorizzaizone sanitaria. Capita a Caserta


Sono stati i Carabinieri del Nas di Caserta ad emettere una “diffida” nei confronti del titolare “di un noto studio” della Città, scrive la stampa locale a seguito di un sopraluogo nello studio durante il quale sarebbero state “riscontrate irregolarità e mancanze relative ai requisiti minimi strutturali, tecnologici ed organizzativi per strutture che erogano prestazioni di assistenza specialistica in regime ambulatoriale”.

In particolare, riporta la stampa quanto pubblicato nel verbale di ispezione, la struttura “non riunisce i requisiti previsti dalla normativa nazionale e regionale in tema di rilascio delle autorizzazioni all’esercizio di attività sanitarie, ed in particolare odontoiatriche, in quanto rispetto a quanto autorizzato, la struttura ha subito delle variazioni strutturali con l’implementazione di tecnologia di diagnostica per immagini”. Inoltre la struttura è risultata “sprovvista di pavimentazione monolitica”.

Il titolare dello studio odontoiatrico è stato diffidato ad eliminare le irregolarità e le mancanze riscontrate entro 30 giorni dalla notifica del provvedimento.

Articoli correlati

Per ora il Centro DentalPro di Santo Stefano Magra non deve chiudere. Lo stabilisce il Consiglio di Stato con l’ordinanza 5401/2018 del 12 ottobre 2018 che ha deciso sul ricorso presentato dai...


I carabinieri del Nas di Salerno, dopo aver effettuato un controllo ad un poliambulatorio della cittadina campana, lo hanno posto sotto sequestro.  Secondo quanto pubblicato dalla stampa...


Dopo la sospensione dell’autorizzazione sanitaria del Centro DentalPro di Sarzana e quello di Santo Stefano di Magra, (questo in attesa della sentenza del Coniglio di Stato) un altro...


Deferito all’autorità giudiziaria il titolare


A tre mancava l’autorizzazione sanitaria, uno era di un finto dentista che curava migranti


Altri Articoli

Per ora il Centro DentalPro di Santo Stefano Magra non deve chiudere. Lo stabilisce il Consiglio di Stato con l’ordinanza 5401/2018 del 12 ottobre 2018 che ha deciso sul ricorso presentato dai...


La CAO, l’ANDI e l’AIO hanno incontrato, ieri 14 novembre al Ministero della Salute, la dott.ssa Marcella Marletta, Direttore generale della direzione per i dispositivi medici, per un incontro...


La Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri ha celebrato questa mattina i quarant’anni del Servizio Sanitario Nazionale. Era infatti il 23 dicembre del 1978...


In collaborazione con il Cenacolo Odontostomatologico Italiano si svolgerà a San Benedetto del Tronto il 16 e 17 novembre il XXII Congresso Nazionale GTO, gruppo tecnici ortodontisti, dal...


L’evoluzione del settore odontoiatrico a livello mondiale interessa, ovviamente, chi produce e vende prodotti odontoiatrici in tutto il mondo, per questo l’obiettivo della loro associazione di...


 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


28 Giugno 2018
Nuove acquisizioni in tema di placca batterica: come modificarla per renderla meno aggressiva

Il microbiota orale: i mezzi per diminuirne la patogenicità al fine di salvaguardare tessuti dentali e parodontali

 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi