HOME - Cronaca
 
 
20 Luglio 2018

Faceva pubblicità su Facebook come dentista ma non lo era, denunciato a Palermo

A Parma finiscono nei guai odontotecnico e dentista


Non sono solo i pazienti ad utilizzare i social ma anche i Carabinieri visto che le indagini che hanno permesso di scoprire un finto dentista che operava in provincia di Palermo sono partite proprio monitorando i post pubblicati su Facebook, piattaforma attraverso la quale il finto dentista si faceva pubblicità. Secondo quanto riferisce l’Arma, “gli accertamenti hanno appurato che l’uomo, un odontotecnico originario della provincia di Palermo, effettuava degli interventi odontoiatrici del tutto abusivi poiché non aveva mai conseguito un idoneo titolo di studio.  

Anche il NAS di Parma ha deferito due persone all’Autorità Giudiziaria per esercizio abusivo della professione medica. Durante un accesso ispettivo presso uno studio dentistico privato, si legge in una nota ufficiale, i militari del nucleo emiliano hanno sorpreso un odontotecnico mentre era intento a praticare delle manovre di natura medica nel cavo orale di un paziente. L’attività irregolare era stata favorita ed agevolata dal titolare dello studio, un odontoiatra regolarmente laureato, che è stato denunciato a sua volta per concorso nel reato. I Carabinieri, al fine di evitare il protrarsi dell’attività criminale, hanno proceduto al sequestro penale dello studio e di tutte le attrezzature che vi erano contenute, per un valore totale del provvedimento di 500.000 euro.

Articoli correlati

A denunciare un diplomato odontotecnico di 55 anni di Palermo, con l’accusa di esercizio abusivo della professione sanitaria, sono stati i carabinieri del NAS. Secondo quanto riportato dalla...


Il NAS di Bologna ha scoperto uno studio nella provincia di Forlì-Cesena in cui tre assistenti alla poltrona eseguivano trattamenti di cura di patologie del cavo orale con la totale complicità dei...


Essendo una pratica illegale e svolta non certo alla “luce del sole”, è difficile sapere con esattezza quanti sono i finti dentisti ed i prestanome che operano illegalmente sul territorio...


Blitz del NAS di Parma in uno studio odontoiatrico a Reggio Emilia che ha portato alla denuncia di due diplomati odontotecnici unitamente ad un assistente alla poltrona scoperti ad esercitare...


Sono stati i militari del NAS di Salerno a denunciare un finto dentista, diplomato ragioniere, sorpreso a curare delle persone nello studio di proprietà del padre, vero dentista, ad Amalfi. Secondo...


Altri Articoli

Quando non si ha la possibilità di utilizzare trapano, anestesia, materiali per otturazioni, tra le tecniche ed i prodotti a disposizione per trattare la carie dei denti da latte, e non solo, in...


A denunciare un diplomato odontotecnico di 55 anni di Palermo, con l’accusa di esercizio abusivo della professione sanitaria, sono stati i carabinieri del NAS. Secondo quanto riportato dalla...


“Il meccanismo delle detrazioni sanitarie - è più costoso, regressivo e diseguale territorialmente rispetto a quello degli oneri deducibili applicato alla Sanità Integrativa. Si tratta, inoltre,...


Per i dentisti, igienisti dentali e laboratori odontotecnici che emettono la fattura elettronica per le prestazioni esenti Ivascade lunedì 22 luglio il termine per pagare l'imposta di...


Giornata di incontri istituzionali quella di martedì 16 luglio tra FNOMCeO e Ministro della Salute On. Giulia Grillo ed il Ministro dell’Istruzione Università e Ricerca Marco...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi