HOME - Cronaca
 
 
07 Settembre 2018

Posticipare il versamento dello 0,5% ad ENPAM per le società odontoiatriche

Lo propone un emendamento al Decreto Milleproroghe

Nor. Mac.

Rimandare di un anno l’entrata in vigore della norma contenuta nella Legge di Bilancio 2018 che impone alle società operanti nel settore odontoiatrico, di cui al comma153 dell'articolo 1 della legge 4 agosto 2017, n. 124, di versare un contributo pari allo 0,5% del  fatturato annuo  alla gestione «Quota  B» del  Fondo  di previdenza  generale  dell’ENPAM, entro il 30 settembre dell'anno successivo  a  quello della chiusura dell'esercizio. 

Lo prevede un emendamento presentato dall’On. Mauro D’Atis (Forza Italia) al disegno di legge Milleproroghe in discussione in questi giorni alla Camera. 

Se approvato, gli studi odontoiatrici organizzati in società di capitale non dovranno più versare lo 0,5% del fatturato partendo da questo esercizio, ma entro il 30 settembre del 2020 riferendosi al fatturato prodotto nel 2019. 

Un “regalo” che consentirebbe alle società di risparmiare più di 7 milioni di euro, come Odontoaitria33 aveva stimato, costituendo di conseguenza un mancato incasso per le casse ENPAM.  

Questo il testo dell’emendamento presentato:   

Dopo il comma 4-ter, aggiungere il seguente:

4-quater. La disposizione di cui all'articolo 1, comma 442, della legge 27 dicembre 2017, n.  205, si applica a decorrere dall'anno 2019. 8. 11. D'Attis

Articoli correlati

Le Società di capitale dovranno versare il contribuito già per il fatturato 2018


Le indicazioni di ENPAM sui soggetti coinvolti e sulle modalità contributive


La FNOMCeO prende atto della delibera dell’AGCM sulle quote societarie delle StP ma ritiene che l’interpretazione letterale della norma di cui all'art. 10, comma 4, lett. b), legge n....


Queste le responsabilità legali, assicurative, deontologiche e morali dell’odontoiatra


Altri Articoli

Lo prevede un emendamento alla Legge europea. ANCOD: “l’eventuale approvazione comporterebbe la perdita occupazionale di 17mila persone”


Dalla fusione di GEASS e iRES GROUP nasce una nuova realtà che punta a valorizzare ulteriormente i rispettivi plus, consolidare le sinergie operative ed ampliare la presenza sul mercato


L’Ordine portoghese scriva a CR7 per complimentarsi per aver invitato a bere acqua e mette in guardia dal consumo eccessivo di bevande zuccherate


Scambio di emozioni e comunicazione  estremamente personalizzata. Le tecnolgie digitali possono essere di grande aiuto al dentista 

di Davis Cussotto


Albonetti (EDRA): “è stato associato impropriamente il nostro logo ad una iniziativa che ci vede totalmente estranei, valuteremo azioni legali” 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

L’odontoiatria al digitale non è solo protesi