HOME - Cronaca
 
 
07 Settembre 2018

Posticipare il versamento dello 0,5% ad ENPAM per le società odontoiatriche

Lo propone un emendamento al Decreto Milleproroghe

Nor. Mac.

Rimandare di un anno l’entrata in vigore della norma contenuta nella Legge di Bilancio 2018 che impone alle società operanti nel settore odontoiatrico, di cui al comma153 dell'articolo 1 della legge 4 agosto 2017, n. 124, di versare un contributo pari allo 0,5% del  fatturato annuo  alla gestione «Quota  B» del  Fondo  di previdenza  generale  dell’ENPAM, entro il 30 settembre dell'anno successivo  a  quello della chiusura dell'esercizio. 

Lo prevede un emendamento presentato dall’On. Mauro D’Atis (Forza Italia) al disegno di legge Milleproroghe in discussione in questi giorni alla Camera. 

Se approvato, gli studi odontoiatrici organizzati in società di capitale non dovranno più versare lo 0,5% del fatturato partendo da questo esercizio, ma entro il 30 settembre del 2020 riferendosi al fatturato prodotto nel 2019. 

Un “regalo” che consentirebbe alle società di risparmiare più di 7 milioni di euro, come Odontoaitria33 aveva stimato, costituendo di conseguenza un mancato incasso per le casse ENPAM.  

Questo il testo dell’emendamento presentato:   

Dopo il comma 4-ter, aggiungere il seguente:

4-quater. La disposizione di cui all'articolo 1, comma 442, della legge 27 dicembre 2017, n.  205, si applica a decorrere dall'anno 2019. 8. 11. D'Attis

Articoli correlati

Le Società di capitale dovranno versare il contribuito già per il fatturato 2018


Le indicazioni di ENPAM sui soggetti coinvolti e sulle modalità contributive


La FNOMCeO prende atto della delibera dell’AGCM sulle quote societarie delle StP ma ritiene che l’interpretazione letterale della norma di cui all'art. 10, comma 4, lett. b), legge n....


Queste le responsabilità legali, assicurative, deontologiche e morali dell’odontoiatra


Altri Articoli

Un sistema matematico che trasforma una richiesta iniziale in una risposta finale coerente ed efficacie nella chirurgia guidata


Approfondimento in occasione del terzo Simposio Internazionale sul trattamento dei tessuti molli parodontali e perimplantari a Firenze


Un fatto di cronaca consente di approfondire sul tema. I pareri dell’avvocato Giungato e del presidente CAO Guarnieri 


Una mozione chiede che possano esercitare sono le STP odontoiatriche con direttore sanitario, emendamenti puntano a introdurre sanzioni per la proprietà in tema di pubblicità 


Il finto dentista cinese operava in casa ed al posto del riunito utilizzava una sdraio da giardino 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi