HOME - Cronaca
 
 
14 Settembre 2018

L’ortodonzia del futuro

Master di II livello in ortognatodonzia

Università degli studi della Campania Luigi Vanvitelli

Prenderà il via nel mese di febbraio – concludendosi a novembre – l’edizione 2019 del Master di II livello in ortognatodonzia: “L’ortodonzia del futuro”, organizzato dall’Università degli studi della Campania Luigi Vanvitelli.

Il Master rappresenta un’opportunità per tutti coloro che vogliono approcciare quest’affascinante disciplina; il percorso teorico-pratico consente, infatti, di aggiornare le conoscenze e migliorare le competenze necessarie per affrontare anche i casi più complessi di malocclusione. Tutti gli argomenti saranno trattati da relatori di spicco nel panorama nazionale e internazionale.

Il corso si articola in 10 incontri nelle giornate di venerdì (9.30-13.30/14.30-18.30) e sabato (9.30-13.30); il giovedì precedente ogni incontro sarà possibile partecipare alla parte pratica che, insieme a seminari e tirocini, consentirà di completare le conoscenze acquisite.

La partecipazione – aperta ai professionisti in possesso di laurea specialistica/magistrale in odontoiatria e protesi dentaria anche con abilitazione in itinere, laurea in medicina e chirurgia con iscrizione all’albo degli odontoiatri, laurea conseguita all’estero dichiarata equipollente – consente di acquisire 60 crediti formativi.

Sede del Master sarà il Dipartimento multidisciplinare di specialità medico-chirurgiche e odontoiatriche di via De Crecchio 6 a Napoli.

Informazioni, brochure, modulo di pre-iscrizione e bando sono disponibili sul sito www.ortodonzia.unicampania.it.

Articoli correlati

Per il nuovo anno accademico 2018-2019, l’offerta formativa dell’Università degli studi della Campania Luigi Vanvitelli si arricchisce di un nuovo Master organizzato dalla...


eventi     01 Gennaio 2019

Master in implantologia protesica

Università degli studi di Torino


Ancora possibile iscriversi al master COI


Altri Articoli

Una ricerca tutta italiana ha messo a confronto alcuni strumenti che possono ridurre il rischio di contagio da Covid-19 attraverso l’aerosol


Landi: uno scambio di vedute che ha permesso di modificare un documento che avrebbe potuto comportare problemi per la gestione della post pandemia per gli studi odontoiatri europei


Un nuovo approccio clinico basato sulla medicina dei sistemi, per la cura della malattia parodontale, che in Italia colpisce il 60% della popolazione


Cronaca     03 Luglio 2020

ENPAM: completato il CDA

Eletti i tre consiglieri delle consulte. Quella della Quota “B” sarà rappresentata dall’odontoiatra Gaetano Ciancio


L’85% dei titoli sono conseguiti da cittadini italiani. Stabile anche il numero dei riconoscimenti dei titoli di residenti stranieri 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove tecnologie in studio? Le omaggia IDI EVOLUTION