HOME - Cronaca
 
 
13 Settembre 2018

Igienista dentale faceva il dentista

Condannato a Saluzzo (Cn). Dovrà risarcire anche l’Ordine


I titoli per fare molte altre attività nel settore dentale li aveva, ma probabilmente la “vocazione” per curare i denti era troppo forte. Così un diplomato odontotecnico, poi laureatosi in igiene dentale, è stato condannato per esercizio abusivo della professione odontoiatrica a tre mesi di reclusione con la sospensione condizionale della pena. 

I fatti risalgono al 2014 quando era stato denunciato per aver effettuato cure a dei pazienti nel suo studio di igiene dentale a Saluzzo (Cn), facendo anestesie, devitalizzazioni e otturazioni. Cure, però, esclusive dell’iscritto all’Albo degli odontoiatri. 

La stampa locale ricorda anche che l’igienista dentale, quando ancora diplomato odontotecnico, era già stato condannato per lo stesso reato. 

Il giudice ha anche condannato il finto dentista a pagare all’Ordine di Cuneo, costituitosi parte civile, un risarcimento di 6.500 euro per danni morali e materiali, oltre alle spese processuali. 

“L' igienista dentale non ha possibilità di operare in piena autonomia, ma lo può fare esclusivamente sotto la corretta prescrizione e sorveglianza del medico odontoiatra”, dice ad Odontoiatria33 il presidente della CAO di Cuneo Giampaolo Damilano.

“Nel caso in questione –continua- il soggetto era titolare di uno studio autonomo e come puntualizzato dallo stesso difensore la targa riportava correttamente ‘studio di igiene dentale’, generando però equivoco nelle fasce meno avvedute della popolazione”.  

Sull’indennizzo che il finto dentista dovrà versare all’ordine di Cuneo il presidente Damilano dice che verrà utilizzato per finanziare le attività formative degli iscritti.  

Articoli correlati

Immagine di repertorio

In provincia di Torino la Guardia di Finanza scopre “importante studio medico dentistico” gestito da un finto dentista


cronaca     21 Luglio 2020

Abusivo scoperto a Salerno

A seguito di un esposto sono stati i NAS a “pizzicarlo” mentre stava curando un paziente. Denunciato e studio sequestrato


cronaca     10 Luglio 2020

Abusivo denunciato a Roma

Immagine di archivio

Scoperto a seguito delle segnalazioni di alcuni pazienti. Posto sotto sequestro anche lo studio


Immagine d'archivio

Il professionista proprietario dello studio lo avrebbe messo a disposizione del fino dentista, entrambi denunciati


Laureato in Austria ma inscritto all’Ordine lavora nello studio del padre. Entrambi denunciati per abusivismo


Altri Articoli

Per l’Associazione sarebbe chiara la violazione delle norme sulla concorrenza da parte delle società che gestiscono il welfare aziendale che offre servizi odontoiatrici


Dalla Giornata Mondiale dei Farmacisti un messaggio verso una maggiore collaborazione. SIdP conferma: fondamentale nella gestione dei farmaci e degli ausili per la salute orale prescritti dallo...


L’obiettivo: individuare le soluzioni e far funzionare al meglio l’odontoiatria italiana, rendendo un migliore servizio per tutti i cittadini e i professionisti coinvolti


Alla presenza del Magnifico Rettore prof. Enrico Gherlone, partita la quinta edizione del corso che punta ad approfondire il tema del management e del marketing nel settore odontoiatrico


Presentato il suo nuovo sito internet con una nuova veste grafica e una soluzione di e-commerce migliorata, che offre una procedura d’ordine semplificata e più efficiente


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

I u201ctrucchiu201d per convivere con il rischio Covid in studio