HOME - Cronaca
 
 
17 Settembre 2018

Al via a Milano i lavori dell'Internazionale dell’ISO/TC 106 Dentistry

350 esperti studiano e dibattono sulle norme che regolano la produzione di materiali del dentale


Dopo l’inaugurazione di ieri 16 settembre i lavori della 54° Riunione Internazionale dell’ISO/TC 106 Dentistry, il comitato tecnico dell’ISO (International Organization for Standardisation) che elabora le norme del settore dentale, proseguono all’Hotel Marriott in Via Washington i lavori degli oltre 350 delegati. 

L’obiettivo primario dell’ISO/TC 106, spiegano da UNIDI a cui è stato affidato il compito di organizzare e promuovere l’evento, “è quello di normare lo stato dell’arte della produzione dentale, contribuendo alla qualità, sicurezza e fruibilità nel mondo dei materiali e delle attrezzature utilizzati nel settore”. 

Nell’arco di una settimana, dal 17 al 21 Settembre, saranno oltre 350 gli esperti – funzionari degli enti normatori nazionali, rappresentanti dell’industria, ricercatori qualificati ed esponenti della professione provenienti da 20 Paesi - che confluiranno a Milano per discutere e mettere a punto i documenti scambiati ed analizzati nel corso dell’anno.  

Nelle sale congressuali dell’Hotel Marriott si svolgeranno più di 50 riunioni dei 10 sottocomitati tecnici che coprono i diversi ambiti del settore dentale; ogni Sottocomitato Tecnico si divide a sua volta in diversi Gruppi di Lavoro, con l’obiettivo di studiare con gli esperti della materia vari aspetti in tema di odontoiatria, di dispositivi e materiali dentali. 

 

Articoli correlati

Come verificare se le certificazioni dei Dispositivi medici sono corrette, quali le responsabilità se non lo fossero ed in caso di “incedente” come ci si deve comportare? I consigli...


Berrutti (UNIDI): Lo spostamento di Expodental Meeting a giugno tiene conto del mutato calendario fieristico e della volontà di espositori e visitatori di incontrarsi nuovamente


UNIDI ed ANDI hanno analizzato la situazione del mercato, cercando di capire la situazione dell’industria e della professione per ipotizzare l’evoluzione futura


Sondaggio UNIDI tra le aziende associate per capire come hanno gestito l’emergenza, le ripercussioni economiche e le previsioni per il futuro


L’Unione Nazionale delle Industrie Dentarie Italiane rinnova il Consiglio direttivo. Primo appuntamento EXPODENTAL di novembre in presenza a Rimini


Altri Articoli

Oltre il 59% della popolazione spagnola tra i 35 e i 44 anni necessita di un qualche tipo di protesi dentale


Come verificare se le certificazioni dei Dispositivi medici sono corrette, quali le responsabilità se non lo fossero ed in caso di “incedente” come ci si deve comportare? I consigli...


Firmato il protocollo di intesa tra Governo, Regioni e Province Autonome e FNO TRSM PSTRP per la somministrazione dei vaccini da parte di tutti i professionisti sanitari, compresi gli igienisti...


Iandolo (Cao): “Abbiamo di fronte quattro anni di lavoro a tutela della salute. Prima sfida, le vaccinazioni: adesione massiva ed entusiasta degli Odontoiatri”


Vengono ricordati i doveri dell’iscritto che non comunica il proprio indirizzo ma anche quelle per l’Ordine che non sanziona 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Come spiegare gli interventi odontoiatrici al paziente