HOME - Cronaca
 
 
24 Settembre 2018

Incriminato in Francia il fondatore dei Centri Dentexia

La chiusura dei centri low-cost lascia 3mila pazienti senza cure

Nor. Mac.

Due anni dopo l'apertura di un'indagine giudiziaria a seguito di denunce di pazienti con cure mal eseguite o abbandonati durante il trattamento, il fondatore di centri dentistici a basso costo Dentexia, Pascal Steichen, è stato incriminato e posto agli arresti, stando a quanto riporta la stampa francese. 

I reati contestati al fondatore di questa catena low-cost sarebbero pratiche commerciali ingannevoli, truffa, riciclaggio di denaro, fallimento, evasione fiscale e frode. Denunciati anche la moglie, per associazione a delinquere, ed il tesoriere della Dentexia per frode, riciclaggio di denaro ed altri reati fiscali. Secondo il sito “Collectif-contre-dentexia.com” la vicenda nasce a seguito delle denunce di pazienti mal curai o lasciati senza cure.

Nel luglio 2016 i giudici hanno posto in liquidazione i 9 centri Dentexia che avevano registrato un passivo di 22 milioni di euro, solo il centro di Parigi ha trovato un acquirente. Per la stampa francese sarebbero 1.500 i pazienti che hanno presentato una denuncia mentre per il sito Collectif-contre-dentexia.com sarebbero quasi 3 mila quelli con “problemi di salute o con le rate dei finanziamenti attivati da pagare anche se le cure non sono state terminate”. 

Sempre secondo la stampa francese il Gruppo Dentexia nasce in forma di associazione di studi affiliati e puntava sul costo delle cure particolarmente basso. L’inchiesta riguarda il modello economico su cui era basato Dentixia e i casi di mala sanità. In soccorso dei pazienti il precedente Ministro della Salute era intervenuto creando un fondo di sostegno per i pazienti invitando le Aziende Sanitarie regionali di attivare percorsi di assistenza.   

Articoli correlati

La mappa delle oltre 5 mila società censite da ENPAM, previsto un gettito di oltre 7 milioni di euro. Controlli e sanzioni: previsti “incroci” con i dati delle Entrate 


Con le prime 600 lettere alle società odontoiatriche censite nelle Marche in Emilia Romagna e Toscana è cominciata la campagna informativa dell’ENPAM in vista della scadenza per versare lo...


“L'Agenzia delle Entrate ha recentemente pubblicato l'elenco dei debitori che devono più di un milione di euro al fisco spagnolo e tra loro ci sono società proprietarie di cliniche...


Lo spirito dei DiDomenica è quello di portare un parere diverso sui temi che settimana dopo settimana vengono toccati. Un punto di vista volutamente differente da come la potrebbe pensare un...

di Norberto Maccagno


Le regole fissate dalla Legge di Stabilità 2012 indicano che le società tra professionisti sono connotate dall’avere almeno una maggioranza di due terzi di soci...


Altri Articoli

La mappa delle oltre 5 mila società censite da ENPAM, previsto un gettito di oltre 7 milioni di euro. Controlli e sanzioni: previsti “incroci” con i dati delle Entrate 


Per l’Ospedale Fatebenefratelli all’Isola Tiberina di Roma sono 9700 nuovi casi in un anno in Italia. Attivata campagna di prevenzione con visite gratuite


Intelligenza artificiali, immagini e stampanti in 3D, staminali rigeneratrici. Come cambiano gli specialisti che curano e riabilitano il cavo orale. Anche la prevenzione dei danni da fumo trova nuove...


Il punteggio medio nazionale registrato tra gli idonei è di 35,23. Ecco le previsioni dei punteggi minimi necessari per entrare senza aspettare i "ripescaggi" a medicina ed odontoiatria 


I principali interventi del piano strategico FDI per i prossimi anni, ma la priorità è sensibilizzare gli Stati sulla promozione della salute orale


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi