HOME - Cronaca
 
 
05 Ottobre 2018

Indipendenza dall'industria del tabacco delle società e altre istituzioni scientifiche italiane

La Fondazione ISI di Milano e SIOI sottoscrivono il comunicato


Fondazione ISI (Istituto Stomatologico Italiano di Milano) e SIOI (Società Italiana di Odontoiatria Infantile) hanno sottoscritto il comunicato sull'indipendenza dall'industria del tabacco delle società e istituzioni scientifiche italiane promosso dall'Istituto Mario Negri .  

“Con questa azione si intende ribadire un forte impegno nello stimolare una politica contro il fumo che in Italia causa 70.000 morti ogni anno e che vede fortemente impegnata la Fondazione sin dalla sua nascita avvenuta 10 anni fa”, scrive il presidente SIOI Luigi Paglia (nella foto).  

SIOI e Fondazione Isi ritengono che il dentista possa portare un fattivo contributo a diffondere una cultura che contribuisca alla dismissione del fumo specialmente tra i giovani pazienti dove particolarmente gravi sono i danni che questo vizio provoca.  

“Non possiamo infine dimenticare che a causa del fumo passivo i nostri piccoli pazienti corrono seri rischi di ammalarsi”, conclude Paglia.

Articoli correlati

In uno studio clinico, pubblicato sul Journal of Endodontics, gli autori hanno confrontato gli esiti clinici e radiografici di trattamenti di rigenerativa endodontica eseguiti in più appuntamenti...

di Lara Figini


In una revisione sistematica, pubblicata sul Journal of Prosthetic Dentistry, gli autori hanno valutato le preferenze restaurative per i denti trattati endodonticamente dei dentisti e degli...

di Lara Figini


Una revisione sistematica della letteratura ha messo in evidenza come l’uso delle tecnologie informatiche risulti un fattore mediamente positivo e con un impatto importante...


Costituiti da una ceramica in disilicato di litio evoluto si distinguono per lavorazione veloce, estetica straordinaria e resistenza elevata


Altri Articoli

Il presidente Ghirlanda lancia l’allarme: tanti studi stanno chiudendo e molti giovani che iniziano la professione, spesso da consulenti, perdono il lavoro


Nemico che Maurizio Quaranta intende come effetto collaterale del virus ritenendo che il settore dentale lo stia non considerando o sottovalutando


Nel Decreto sostegni previsti 150 milioni per le eventuali richieste di indennizzo per i danneggiati, in modo irreversibile, obbliati a sottoportisi alle vaccinazioni Covid


Uno studio, pubblicato sul Journal of Prosthetic Dentistry, analizza le (poche) “quote rosa” delle principali Società di protesi negli USA. E in Italia?


La lettura, ironica, data da alcuni lettori su Facebook della sentenza del Tar Lombardia che ha accolto il ricorso di un dentista sospeso dall’ATS perché non vaccinato, consentendo di...

di Norberto Maccagno


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Crediti ECM: come odontoiatri ed igienisti dentali possono gestirli dalla piattaforma CoGeAPS

 
 
 
 
chiudi