HOME - Cronaca
 
 
06 Novembre 2018

Dalla ricerca alla clinica: come migliorare la qualità della vita dei pazienti!

Webinar gratuito: Save The Date


Martedì 6 novembre – dalle 21.00 alle 22.00 – insieme al dottor Marco Pasini si parlerà di ipersensibilità dentinale: dai fattori di rischio alle soluzioni terapeutiche partendo dalla ricerca clinica.

Un recente studio ha evidenziato che in Italia il 45% della popolazione soffre di ipersensibilità dentinale, un problema in grado di influenzare notevolmente la qualità della vita. In particolare, nei pazienti che soffrono di patologia parodontale, questo disturbo è molto diffuso e determina difficoltà quotidiane.

Ad oggi, diversi test sono stati descritti nella letteratura internazionale per identificare e misurare questa problematica; tuttavia, manca un indice che possa esaminare tutto lo spettro di valutazione dei diversi stimoli.

“Questo webinar ha molteplici obiettivi” dichiara il dottor Pasini “verranno descritti i fattori di rischio dell’ipersensibilità dentinale e in particolare verrà valutato l’impatto della dieta sulla vita quotidiana dei pazienti; verrà introdotto un indice che ha la finalità di analizzare, in maniera globale, gli stimoli di diversa natura. Infine, sarà l’occasione per affrontare le possibili alternative di trattamento e l’efficacia dei prodotti desensibilizzanti.”
Gli iscritti al webinar potranno assistere alla relazione online e rivolgere domande in diretta al relatore sulle tematiche trattate.

Il dottor Marco Pasini si è laureato con lode in odontoiatria e protesi dentaria presso l’Università di Pisa nel 2007. Nel 2012 ha conseguito la specializzazione in ortognatodonzia presso l’Università degli Studi dell’Aquila. Ha collaborato con l’Università di Pisa in qualità di borsista di ricerca e, attualmente, come assegnista di ricerca. È autore di pubblicazioni scientifiche in particolare nell’ambito dell’odontoiatria pediatrica e ortodonzia ed esercita la libera professione a Massa.

Per i partecipanti che completeranno il corso è prevista una campionatura omaggio. L’evento è promosso da elmex®.

Per iscriversi: https://www.colgatetalks.com/webinar/dalla-ricerca-alla-clinica-come-migliorare-la-qualita-della-vita-dei-pazienti/

Articoli correlati

Grazie all’evoluzione degli ultimi anni, i nuovi sistemi di ablazione magnetostrittiva possono essere oggi utilizzati con ottimi risultati anche in situazioni cliniche...

di Giulia Ottaviano


L’ipersensibilità dentinale (DH) è un sintomo che frequentemente i pazienti riportato all’odontoiatra. Si manifesta più spesso durante i pasti, mentre si beve o durante lo...

di Lara Figini


L'impiego di agenti sbiancanti, sia nella pratica professionale odontoiatrica, sia nei trattamenti domiciliari sta riscuotendo sempre più successo e ha sempre maggiori richieste.La maggiore...


OBIETTIVI. Valutare l’efficacia di due tipologie di trattamento sbiancante (domiciliare e ambulatoriale) in relazione anche agli effetti collaterali riferiti dai fascicoli. MATERIALI E METODI. 21...


Altri Articoli

“I medici ignoranti danneggiano anche te.Pensate che il vostro dottore sia professionalmente valido? Chiedetegli se, ogni anno, partecipa alla formazione obbligatoria per la sua...

di Norberto Maccagno


Nella prima riunione raccolto il sostegno di PD, FI e Fratelli d’Italia. L’iter ora prevede audizioni di esperti e delle associazioni di pazienti


Dal presidente ANTLO Mauro Marin le previsioni per il futuro della professione che è a rischio sopravvivenza a seconda delle scelte che verranno o non verranno prese


Il punto e le proposte del Collegio Italiano dei Primari Ospedalieri ANPO per una nuova odontoiatria di comunità


Attivato dal dipartimento di Discipline chirurgiche, oncologiche e stomatologiche, iscrizioni entro il 7 gennaio


 
 
 
 
 
 
 
 

Annuncio in Evidenza


11 Dicembre 2019
Cercasi odontoiatra con esperienza a Brandizzo (To)

Il Centro Chirurgico, con esperienza di oltre 30 anni nel settore (vedi sito www.centrochirurgicosrl.it), cerca odontoiatra per collaborazione in conservativa, endodonzia e chirurgia estrattiva. E' richiesta la disponibilita' di due giornate a settimana. Inviare C.V.

 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi