HOME - Cronaca
 
 
23 Novembre 2018

Nei guai società odontoiatrica a Mantova: lavorava nonostante l’ordinanza di chiusura. Scoperto anche abusivo e lavoratori in nero


Una mirata attività di indagine dei carabinieri durata alcuni mesi, così informa la stampa locale, ha permesso di scoprire un finto dentista di 54 anni che operava in uno studio odontoiatrico nel centro di Mantova (organizzato come società e con sede legale a Padova).

Durante le indagini è emerso che la società impiegava, anche, in “nero” due lavoratori.  Per questi motivi era stata disposta la chiusura temporanea della struttura che, però, avrebbe proseguito l’attività, stando ai controlli effettuati dai militari nei giorni scorsi. 

Finto dentista ed il titolare della struttura, un cittadino italiano di 34 anni residente a Padova, sono stati denunciati, elevata anche una sanzione di 5mila euro per lavoro sommerso.  

Articoli correlati

Immagine di repertorio

In provincia di Torino la Guardia di Finanza scopre “importante studio medico dentistico” gestito da un finto dentista


cronaca     21 Luglio 2020

Abusivo scoperto a Salerno

A seguito di un esposto sono stati i NAS a “pizzicarlo” mentre stava curando un paziente. Denunciato e studio sequestrato


cronaca     10 Luglio 2020

Abusivo denunciato a Roma

Immagine di archivio

Scoperto a seguito delle segnalazioni di alcuni pazienti. Posto sotto sequestro anche lo studio


Immagine d'archivio

Il professionista proprietario dello studio lo avrebbe messo a disposizione del fino dentista, entrambi denunciati


Laureato in Austria ma inscritto all’Ordine lavora nello studio del padre. Entrambi denunciati per abusivismo


Altri Articoli

Il Ministero della Giustizia chiarisce che la sanzione comminata all’iscritto ad un Albo o Collegio è di natura amministrativa e non disciplinare


Successo del Congresso (online) AIDI: in evidenza l’importanza del supporto dell’igienista al farmacista creando una sinergia attraverso un rapporto di collaborazione senza sovrapporsi o...


Normativa in contraddizione: a seconda delle scelte dei Comuni possibili riduzioni delle tariffe. Intanto utile ricordare le possibilità per chiedere la riduzione per le aree dove si producono i...


Chiarello: necessario equiparare le Scuole di Specialità in Odontoiatria a quelle di Medicina e Chirurgia. Suso chiede pari trattamento economico e contributivo


La domanda lanciata nell’Agorà del Lunedì di oggi è: ci sono denti rotti da riparare più del solito? Ma prima di rispondere dovete leggere le considerazioni del prof. Gagliani


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

I u201ctrucchiu201d per convivere con il rischio Covid in studio