HOME - Cronaca
 
 
03 Dicembre 2018

ANCOD su emendamento pubblicità: ‘’cerca di ristabilire regime già sanzionato da Antitrust”


 “L’emendamento alla manovra, che vuole escludere qualsiasi elemento di carattere promozionale o suggestionale dalle comunicazioni delle strutture sanitarie private di cura e degli iscritti agli Ordini delle professioni sanitarie, attribuendo agli stessi Ordini potere di verifica preventiva e di sanzione disciplinare sulle informazioni diffuse, cerca di ristabilire norme su cui si è già pronunciata, negativamente, l’Antitrust”  dichiara Michel Cohen (nella foto), presidente dell’Associazione Nazionale dei Centri odontoiatrici (ANCOD). 

Già nel 2014, infatti, l’Autorità garante della concorrenza e del mercato aveva sanzionato la Federazione nazionale degli ordini dei medici chirurghi e degli odontoiatri (FNOMCEO) perché alcune disposizioni previste nel codice di deontologia medica allora vigente risultavano “limitare ingiustificatamente l’utilizzo dello strumento pubblicitario da parte degli iscritti agli Albi professionali”, contrariamente a quanto previsto dalla normativa comunitaria e nazionale, a partire almeno dalla legge Bersani. 

“A fronte della pronuncia del garante, la FNOMCEO ha modificato il proprio codice deontologico ma, evidentemente, l’emendamento in discussione oggi alla Camera cerca di far rientrare dalla finestra quanto l’Antitrust prima, e il Consiglio di Stato poi, hanno fatto uscire dalla porta”  aggiunge Cohen.

“Riteniamo che questo tentativo, che se riuscisse aprirebbe soltanto la strada ad ulteriori ricorsi anche in sede comunitaria, debba comunque essere fermato, se non altro per coerenza normativa”. 


Articoli correlati

Contestato in varie provincie italiane il superamento del limite di spesa in tema di inserzioni pubblicitarie. Ecco cosa dice la norma


Il Comune di Cervia accoglie la segnalazione della CAO di Ravenna e sospende per sei mesi l’autorizzazione sanitaria di un Centro medico. Il Tar conferma la sospensione 


Anelli: la Delibera è un atto formale per evitare strumentalizzazioni. ‘’Il lavoro della Commissione sulla pubblicità continuerà’’


Un video corso del prof. Antonio Pelliccia riflette su questo quesito offrendo spunti di riflessione, considerazioni e consigli


La Delibera del Comitato Centrale FNOMCeO sulle ‘Raccomandazioni nell’interpretazione del messaggio informativo in odontoiatria’ si presta a molti commenti e letture.Quella più ingenua è il...

di Norberto Maccagno


Altri Articoli

1200 cliniche dentali presenti su tutto il territorio spagnolo apriranno le loro porte alle future mamme. Questi gli aspetti chiave da seguire suggeriti alle donne in gravidanza


Collaboratori, titolari di studio e team odontoiatrico, visti dal consulente di gestione. Le criticità, i consigli e le “soluzioni”


Obbiettivo, supportare i professionisti del settore odontoiatrico con il servizio transizioni di studio dentistico


L’Associazione Medici ed Igienisti Centri Odontoiatrici chiede l’intervento della CAO Nazionale a sostegno di opera con professionalità e passione a tutela della salute dei...


FESPA denuncia la mancanza di dotazione minima strutturale degli ambulatori Odontoiatrici del Verbano Cusio Ossola che ora rischiano la chiusura


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi