HOME - Cronaca
 
 
04 Dicembre 2018

Finto dentista italiano denunciato a Napoli, nello studio curava pazienti dello Sri Lanka e del Pakistan


Il suo “target” di riferimento erano i cittadini extracomunitari dello Sri Lanka e del Pakistan visto che lo studio abusivo, scoperto nella centrale via Toledo di Napoli dalla Guardia di Finanza, si proponeva con volantini pubblicitari scritti in cingalese. 

Secondo quanto pubblicato dalla stampa locale, sono stati proprio i volantini pubblicitari, che proponevano cure a prezzi vantaggiosi, ad incuriosire i Finanzieri che hanno avviato le indagini che hanno portato alla scoperta dello studio abusivo ed alla denuncia del finto dentista, un diplomato odontotecnico di Napoli. 

Sempre secondo quanto riporta la stampa locale, i clienti non sarebbero stati a conoscenza che il dentista fosse un impostore.

Ora l’attenzione degli inquirenti è nel verificare la documentazione trovata nello studio per ricostruire il volume d'affari e contestare gli eventuali reati fiscali. 

Articoli correlati

La partita iva era quella per la “coltivazione di cereali”, il diploma quello di odontotecnico ma lo hanno sorpreso mentre faceva il dentista in un locale adibito a studio odontoiatrico privo di...


Il nome dell’operazione, “Golden Tooth”, ricorda i film di 007 ma in questo caso nessun intrigo internazionale ma la scoperta dell’ennesimo abusivo.  A condurre l’indagine la Guardia di...


ll NAS di Parma, “dopo approfondite indagini” presso un studio in provincia di Piacenza, hanno dennuicato 4 persone ritenuti responsabili, in concorso, dei reati di esercizio abusivo di una...


Secondo la stampa locale dal gennaio 2016 fino al luglio 2017, avrebbe esercitato abusivamente la professione di odontoiatra senza il requisito fondamentale, la laurea. Per questo motivo, dopo un...


Alla vicenda della moglie dentista che faceva lavorare il marito (con diploma di elettrotecnico), avevamo dedicato anche un ironico DiDomenica. Nei giorni scorsi è intervenuto, meno...


Altri Articoli

A Milano e Roma, con il professor Antonio Pelliccia


Nel pomeriggio di ieri 13 dicembre, la Camera ha convertito in legge il decreto Fiscale. Il testo approvato definitivamente - lo stesso votato in Senato- conferma all'articolo 10 bis l'esonero...


La partita iva era quella per la “coltivazione di cereali”, il diploma quello di odontotecnico ma lo hanno sorpreso mentre faceva il dentista in un locale adibito a studio odontoiatrico privo di...


Il nome dell’operazione, “Golden Tooth”, ricorda i film di 007 ma in questo caso nessun intrigo internazionale ma la scoperta dell’ennesimo abusivo.  A condurre l’indagine la Guardia di...


Nelle superfici in cui si producono rifiuti speciali non è dovuta la TARI ma incombe sul contribuente l’onere della prova.È questa la sintesi delle indicazioni del Ministero della Finanze rese...


 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


28 Giugno 2018
Nuove acquisizioni in tema di placca batterica: come modificarla per renderla meno aggressiva

Il microbiota orale: i mezzi per diminuirne la patogenicità al fine di salvaguardare tessuti dentali e parodontali

 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi