HOME - Cronaca
 
 
18 Dicembre 2018

Scuola specializzazione in Ortognatodonzia all’Università di Foggia. Via libera dal MIUR


Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha dato il via libera per l’attivazione, da prossimo anno accademico, della Scuola di specializzazione in Ortognatodonzia presso l’Università di Foggia. A darne l’annuncio il prof. Lorenzo Lo Muzio direttore del Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale dell’Università di Foggia e presidente della Conferenza permanente dei presidenti dei corsi di laurea in Odontoiatria e Protesi dentaria. 

“Si tratta di un importante riconoscimento al lavoro svolto nell’ambito del corso di laurea in Odontoiatria” ha commentato il prof. Lo Muzio (nella foto) sul sito dell’Ateneo. “L’istituzione della Scuola di specializzazione in Ortognatodonzia è un successo scaturito dal cammino che, in soli dodici anni, ha portato la scuola odontoiatrica foggiana ad essere un riferimento nazionale sia sul piano didattico, sia sul piano scientifico”. 

“L’istituzione della nuova scuola specialistica rientra in una strategia che questo mandato rettorale – commenta il Rettore dell’Università di Foggia, prof. Maurizio Ricci– ha sostenuto e favorito con ogni mezzo, raggiungendo notevoli risultati. Un sentito ringraziamento mi sento di porgere a tutti gli attori istituzionali che hanno portato a questo risultato: la CRUI, il MIUR e il Ministero della Sanità, ma anche la Regione Puglia che, con una specifica Legge regionale, ha sostenuto un notevole sforzo economico per garantire il mantenimento e il potenziamento, oppure il consolidamento, delle scuole specialistiche che afferiscono alle Università di Foggia e Bari. Sotto quest’ultimo profilo, desidero ringraziare non solo il presidente della Regione Puglia, dott. Michele Emiliano, e gli assessori al Bilancio, avv. Raffale Piemontese, e alle Politiche agricole, dott. Leo Di Gioia, ma anche tutti gli esponenti del Consiglio regionale che hanno votato all’unanimità a favore dell’art. 12 della Legge regionale 44/2018, in quanto si è trattato di un provvedimento condivisibile da parte di tutti proprio perché a beneficio dei cittadini della Puglia, a prescindere perciò dalle differenti posizioni politiche. Ciascuna di queste componenti, ha compreso che sarebbe stato un investimento, la cui ricaduta si sarebbe misurata in termini di benefici al territorio, contribuendo anche a contrastare la mobilità passiva verso altre strutture sanitarie extra regionali”. 

Articoli correlati

Le nuove disposizioni sulla pubblicità sanitaria entrate in vigore dal primo gennaio con la promulgazione della Legge di Bilancio 2019 (Art.1, comma 525 e 536, legge n. 145/2018) sono in...


La seduta di igiene orale professionale non è una procedura cosmetica ma un vero e proprio atto terapeutico e, se non è eseguita in modo corretto, può creare danni. Ad evidenziarlo...


Da sinistra l’Assessore Quirico Sanna, Kathryn Kell Presidente FDI, il vice Gerhard Seeberger ed Enrico Lai (AIO)

La salute orale in cima all’agenda delle priorità politiche della sanità sarda e della Regione: sono in piena sintonia la Giunta regionale e la Leadership della FDI, Fédération Dentaire...


Se entro fine mese il Senato approverà senza modifiche il Decreto Crescita, già approvato alla Camera, tra le misure che entreranno in vigore anche la proroga dei termini dei versamenti delle...


Sabato 22 giugno si è tenuta a Roma presso la sala conferenze dell’Ordine dei Medici una giornata di aggiornamento culturale facente parte dell’offerta annuale di aggiornamento dell’Ordine dei...


Altri Articoli

Le nuove disposizioni sulla pubblicità sanitaria entrate in vigore dal primo gennaio con la promulgazione della Legge di Bilancio 2019 (Art.1, comma 525 e 536, legge n. 145/2018) sono in...


La seduta di igiene orale professionale non è una procedura cosmetica ma un vero e proprio atto terapeutico e, se non è eseguita in modo corretto, può creare danni. Ad evidenziarlo...


Da sinistra l’Assessore Quirico Sanna, Kathryn Kell Presidente FDI, il vice Gerhard Seeberger ed Enrico Lai (AIO)

La salute orale in cima all’agenda delle priorità politiche della sanità sarda e della Regione: sono in piena sintonia la Giunta regionale e la Leadership della FDI, Fédération Dentaire...


Diciotto mesi orsono, si è costituita la FEDERODONTOTECNICA. Non voleva essere una ulteriore compagine associativa, bensì un elemento di novità; novità derivante da fattori che non facevano parte...


Se entro fine mese il Senato approverà senza modifiche il Decreto Crescita, già approvato alla Camera, tra le misure che entreranno in vigore anche la proroga dei termini dei versamenti delle...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi