HOME - Cronaca
 
 
07 Gennaio 2019

Abusivi e prestanome denunciati a Napoli ed in provincia di Reggio Emilia

Nor. Mac.

Il NAS di Napoli, nell’ambito di un servizio finalizzato al contrasto dell’abusivismo odontoiatrico, ha segnalato due persone all’Autorità Giudiziaria.
Secondo una nota del Nas, uno dei due indagati è un odontoiatra accusato di aver utilizzato dei farmaci (ossigeno e lidocaina) scaduti rispettivamente nell’anno 2016 e 2012, mentre l’altro, invece, dovrà rispondere per il reato di esercizio abusivo di una professione. Nel corso degli accertamenti i Carabinieri informano di aver rinvenuto elementi comprovanti che l’uomo, nonostante fosse privo del previsto titolo abilitativo, aveva effettuato dei veri e propri trattamenti sanitari nei confronti di diversi pazienti dello studio.

Anche il NAS di Parma, al termine di approfondite indagini conseguenti all’ispezione igienico sanitaria effettata presso un studio odontoiatrico sito in provincia di Reggio Emilia, ha deferito due persone per esercizio abusivo della professione medica.
L’attività investigativa dei Carabinieri ha consentito di raccogliere elementi di reità comprovanti la colpevolezza del titolare dello studio, il quale aveva consentito al suo collaboratore, un odontotecnico in pensione, di esercitare la professione odontoiatrica nonostante fosse privo del previsto titolo abilitativo. 

Articoli correlati

Il finto dentista cinese operava in casa ed al posto del riunito utilizzava una sdraio da giardino 


La scoperta della Guardia di Finanza. Nonostante lo studio avesse cessato attività, le cure continuavano a farle due diplomati odontotecnici


Aveva allestito uno studio odontoiatrico in una stanza della sua abitazione. Scoperto per gli adesivi pubblicitari affissi nel quartiere 


Responsabile di un ambulatorio odontoiatrico esercitava senza titoli, sequestrato studio ed attrezzatura


Queste vacanze estive ci hanno riportato indietro di molti decenni quando i governi cambiavano con il cambiare delle stagioni. La scelta di Matteo Salvini di fare cadere il Governo ci ha...

di Norberto Maccagno


Altri Articoli

La proposta 5 Stelle contenuta tra gli emendamenti alla Manovra. Sen. Endrizzi: compatibile con la legge di Bilancio, le SrL odontoiatriche comportano perdite erariali rispetto a StP 


A Pescara un ex (vero dentista) all’Aquila due odontotecnici ed un odontoiatra


Un regolamento, in fase di realizzazione, definirà le regole per iscriversi. Pollifrone (CAO Roma): “l’obiettivo è quello di tutelare sempre la salute dei cittadini”


Il presidente CAO di Cuneo commenta i dati illustrati durante il convengo EDRA e sostiene che battersi per una modalità di esercizio omogenea serve per tutelare la salute dei cittadini da chi punta...


Un sistema matematico che trasforma una richiesta iniziale in una risposta finale coerente ed efficacie nella chirurgia guidata


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi