HOME - Cronaca
 
 
11 Gennaio 2019

L’eccellenza italiana si presenta al mondo. Nasce Dentistry33


Fornire ai dentisti uno strumento per ottenere facilmente l'accesso all'opinione degli esperti di tutto il mondo sui problemi clinici quotidiani e per aiutarli con soluzioni innovative e scientifiche, valorizzando l’eccellenza italiana. E’ questo l’obbiettivo di Dentistry33 il nuovo strumento informativo del Gruppo editoriale EDRA che da oggi è online all’indirizzo http://www.dentistry33.com

“Il nostro Gruppo oggi è presente oltre che in Italia, negli Stati Uniti, in Spagna, Inghilterra, Polonia, Albania: Dentistry33 è la nuova piattaforma per fare conoscere al mondo l’eccellenza italiana, la professionalità e la qualità dei nostri professionisti, l’alto livello di ricerca dell’Accademia, delle Società scientifiche e delle aziende Made in Italy”, dice Giorgio Albonetti Presidente del Gruppo Edra.

Uno strumento che mettiamo a disposizione di tutta l’odontoiatria italiana di eccellenza che vuole farsi conoscere e confrontarsi con i colleghi di tutto il mondo”.

Dentistry33 è progettato per offrire informazioni immediate e leggibili su diversi argomenti come l'odontoiatria digitale, l'endodonzia, l'implantologia, l'igiene orale, la patologia orale, la chirurgia orale, l'ortodonzia, l'odontoiatria pediatrica, la parodontologia, la protesi dentaria e l'odontoiatria restaurativa. Due volte al mese sarà proposto e sviluppato un nuovo argomento di discussione con l'aiuto dell'esperienza clinica di esperti affermati nel campo specifico e un'attenta analisi della letteratura scientifica, settimanalmente vengono poi approfondimenti clinici tratti da lavori Italiani o pubblicati sulla stampa scientifica straniera. Una newsletter informerà periodicamente sulle novità pubblicate (per riceverla clicca qui). Dentistry33 è anche presente su Facebook a questo link

“Un progetto internazionale ambizioso, in continua evoluzione, che punta ad informare e aggiornare gli odontoiatri di tutto il mondo su sui temi legati alla professione”, spiega il prof. Lorenzo Breschi, direttore scientifico di Dentistry33.

“La qualità della ricerca e dei casi clinici proposti per la pubblicazione sarà sottoposta a una rigida revisione del Comitato Editoriale al fine di fornire agli utenti uno strumento utile per migliorare e ampliare concretamente le conoscenze sugli argomenti di interesse. Sono sicuro sarà uno strumento utile per la professione e per l’odontoiatria italiana”. 

Dentistry33 è un ulteriore passo nel processo di internazionalizzazione e di interscambio di informazioni cliniche e di ricerca promosso in questi anni da EDRA, con l'obiettivo di sviluppare soluzioni teoriche e applicative a diversi problemi e situazioni comuni, combinando il know-how consolidato di esperti internazionali con i valori dell'evidenza approccio, valorizzando l’eccellenza italiana. 

Articoli correlati

Le paure verso una nuova pandemia porta a ripensare gli approcci comunicativi e le azioni organizzative. Queste le frasi da non dire e quelle da dire per trasmettere “sicurezza” al paziente

di Davis Cussotto


Disponibile la registrazione completa del webinar live dal titolo “Covid-19: ci si può organizzare per una prevenzione più “strutturale” e meno invasiva?”


Una piattaforma web multitarget, capace di diventare il punto di riferimento principale per l’aggiornamento scientifico nell’odontoiatria. Già online video, corsi, FAD ECM e molto altro


didomenica     02 Agosto 2020

Quando vi serve, noi ci siamo

Attraverso il DiDomenica prima della chiusura estiva e quello di fine anno, solitamente cerchiamo di fare dei bilanci sul periodo che si conclude. Ovviamente questa volta non mi...

di Norberto Maccagno


Scarica il capitolo tratto dal libro “Approccio sistematico alla terapia ortodontica con allineatori”, manuale che analizza l’approccio basato sull’uso di allineatori senza perdere di vista...


Altri Articoli

La CAO La Spezia manifesta la disponibilità a Regione, ASL e Provincia affinché la rete dei medici odontoiatri della provincia sia inserita nel sistema di screening attraverso l’utilizzo dei...


L’American Dental Association scende in campo sostenendo la competenza degli odontoiatri statunitensi che si sono offerti di somministrare i vaccini


Negativi i collaboratori, dopo la sanificazione lo studio ha riaperto mentre il professionista rimane in isolamento


Federazione Alzheimer Italia nel mese di ottobre ha organizzato corsi on-line per insegnare ai familiari a gestire gli aspetti odontoiatrici. Tra i relatori il dott. Mario Ghezzi a cui abbiamo...


Obiettivo: offrire un servizio gratuito di formazione avanzata, con una visione globale sulla salute, consulenza e supporto per una miglior assistenza ai propri pazienti


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Annuncio in Evidenza


14 Ottobre 2020
Vedo moderno ed avviato studio a Milano

Moderno e avviato studio dentistico, regolarmente autorizzato, mq 80, predisposto per due unità operative, stanza sterilizzazione, radiografico opt e dotato di strumentazione per esercitare le principali branche odontoiatriche, spogliatoio e bagno per il personale, bagno per pazienti. Possibilità di subentro graduale con varie soluzioni. Milano, zona Bicocca-Niguarda. Trattativa riservata. 345 9776587. mail: aumas001@gmail.com

 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Emergenza Covid ed odontoiatria: il punto con il presidente Iandolo