HOME - Cronaca
 
 
14 Gennaio 2019

Abusivo e prestanome denunciati a Cosenza. Nel Napoletano scoperto un finto dentista


A Cosenza la Guardia di Finanza, durante una verifica presso uno stadio odontoiatrico, ha sorpreso un finto dentista mentre curava un paziente. L’abusivo è stato denunciato e lo studio posto sotto sequestro. Denunciato anche il titolare dello studio, un vero dentista iscritto all’Albo, che secondo la stampa locale “fungeva da copertura”. 

Nel napoletano, a Mariglianella, i militari del Nas di Napoli hanno denunciato un diplomato odontotecnico, informa la stampa locale, “in quanto avrebbe prestato cure odontoiatriche ad un paziente e per aver gestito uno studio odontoiatrico privo di autorizzazione sindacale e di parte dei requisiti minimi per l’apertura ed il funzionamento stabiliti dalla Regione Campania”. I militari, oltre a denunciare il fino dentista hanno proceduto “al sequestro penale del riunito odontoiatrico e delle attrezzature allocate”.

Articoli correlati

Scoperto a Como, oltre ad essere abusivo lo studio, anche chi effettuava le cure era privo di laurea e abilitazione 


L’operazione ha portato alla chiusura di tre ambulatori, uno in provincia di Latina e due a Piacenza. Sotto indagine anche i direttori sanitari delle strutture


Filmato a Padova ma lavorava in altri hotel italiani ed in Svizzera. Molto attivo sui social si difende: non sono un abusivo, sono un manager che promuove il suo brand


cronaca     02 Dicembre 2019

Scoperto abusivo a Pozzuoli

A Napoli i NAS denunciano titolare di un laboratorio odontotecnico per essersi allacciato abusivamente alla rete elettrica 


Il finto dentista cinese operava in casa ed al posto del riunito utilizzava una sdraio da giardino 


Altri Articoli

Un passo importante nella forte espansione dell'attività in segmenti strategici del mercato odontoiatrico


Presentato a Milano l’edizione 2020. Sempre più evento a 360° per l’intero comparto: merceologia, eventi scientifici, odontoiatria digitale e quest’anno anche medicina estetica


Marco Esposito ci parla di quanto la ricerca è indispensabile per guidare il clinico nella pratica quotidiana. L’occasione è la presentazione di Clinical Trials in Dentistry


Alcune considerazioni di Maurizio Quaranta (ANCAD) che denuncia: il commercio elettronico nel settore odontoiatrico rischia di ignorare leggi e controlli e favorire abusi


L’On Boldi presenta un emendamento al decreto mille proroghe che punta ad abolire la norma. Dalle carte emerge che l’obiettivo del Governo era risparmiare e non combattere il nero


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove norme su Direttore sanitario e Autorizzazioni