HOME - Cronaca
 
 
18 Gennaio 2019

Nascono gli ''Sportelli del Cittadino'' ed un tavolo di confronto sulla pubblicità. Iniziative congiunte FNOMCeO e CNF


“Sportelli del cittadino” sulla sicurezza delle cure, da attivarsi in tutte le Regioni, dove medici e avvocati insieme possano ricevere le segnalazioni dei pazienti su eventi non attesi e fornire spiegazioni in proposito; e un tavolo di confronto sulla ‘pubblicità etica’ in sanità, sempre in collaborazione con le Regioni. 

Sono queste le due iniziative concordate dalla Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri (FNOMCeO) e dal Consiglio Nazionale forense (Cnf), i cui rappresentanti si sono incontrati ieri a Roma. 

“È stato costituito un Gruppo di Lavoro che sviluppi soluzioni condivise sotto ogni profilo, compreso quello normativo, per una sempre migliore tutela dei due diritti costituzionalmente protetti della salute e della difesa – spiega il presidente della FNOMCeO, Filippo Anelli (nella foto) -. I due Consigli lavoreranno fianco a fianco, in stretta collaborazione, anche alla revisione e all’ampliamento del Protocollo già siglato nell’ottobre del 2016”. 

Già fissato per i primi di febbraio il prossimo incontro, per avviare il Tavolo sulla pubblicità.  

Articoli correlati

La sospensione è dal lavoro non dall’Ordine. Per i Giudici l’Ordine deve esclusivamente comunicare l’atto ricevuto dall’ASL e non adottare una delibera del Consiglio


A darlo per possibile il quotidiano online Huffington Post. Proposta accolta con soddisfazione dal presidente FNOMCeO Filippo Anelli


Mi sembra che la vicenda dell’obbligo vaccinale e delle varie interpretazioni sulla sospensione per i sanitari no-vax stia raggiungendo il nulla che da agosto ad oggi ci sta accompagnando sul green...

di Norberto Maccagno


FNOMCeO fornisce i primi dati, molto parziali, degli iscritti ai due Albi attualmente sospesi perchè non vaccinati. Continua il dibattito se la sospensione è dall’attività o dall’Albo


Anelli denuncia il ritardo delle ASL nel comunicare i nomi dei medici ed odontoiatri non vaccinati. Intanto l’OMCeO di Torino sospende i primi odontoiatri non vaccinati


Altri Articoli

Lo rileva una indagine condotta da una associazione UK, intanto in Spagna l’Ordine denuncia una azienda per la vendita di sbiancanti con concentrazione di perossido superiore al consentito


Rinvio di un mese per problemi sul sistema informatico che gestisce la raccolta della documentazione


CAO Milano fornisce chiarimenti su compiti e responsabilità di verifica e sul ruolo del Direttore sanitario qualora venga a conoscenza che un collaboratore della struttura non è vaccinato


Aperte le preiscrizioni al Master universitario di 1° livello organizzata dal COI con la collaborazione dell’Università degli Studi di Torino che si terrà a partire da...


Agorà del Lunedì     20 Settembre 2021

Game changer….

Per il prof. Gagliani è questa la scelta che deve fare l’odontoiatra: riorganizzarsi per dare risposte alle “nuove” esigenze dei pazienti oppure arroccarsi in un giardinetto costituito di...

di Massimo Gagliani


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

ECM: abbiamo fatto il punto con Alessandro Nisio