HOME - Cronaca
 
 
12 Febbraio 2019

FondoSanità apre anche agli studenti e gli iscritti agli albi delle altre professioni sanitarie


Gli esperti consigliano di cominciare fin da giovani a pensare al proprio futuro pensionistico, meglio ancora se da studenti. Ed anche per agevolare questo, da qualche anno ENPAM consente ai futuri medici e dentisti iscritti agli ultimi due anni di università di iscriversi all’Ente previdenziale. 

Ora un ulteriore possibilità per i giovani dentisti che vogliono cominciare fin da subito a crearsi un futuro pensionistico, la possibilità di iscriversi anche ad un fondo si pensione integrativa già da studentiE’ infatti da qualche giorno, anche per gli studenti di medicina ed odontoiatria del V e del VI anno, iscriversi a FondoSanità, il fondo pensione complementare per coloro che esercitano una professione sanitaria

Oltre agli studenti, ricorda una nota sul sito ENPAM, possono ora iscriversi anche coloro che esercitano le professioni sanitarie e sociosanitarie iscritti ad ordini, albi e/o collegi riconosciute dal ministero della Salute, sulla base di accordi promossi da loro sindacati o associazioni di rilievo almeno regionale. 

Tre i profili in cui è strutturato FondoSanità con opzioni differenti di investimento:  

  • “Scudo” ha un grado di rischio basso ed è indicato per chi privilegia la stabilità del capitale; 
  • “Progressione” ha invece un grado di rischio intermedio con un portafoglio costruito in modo bilanciato; 
  • “Espansione” è infine il comparto dal grado di rischio medio-alto e risponde alle esigenze di chi cerca rendimenti più elevati nel lungo periodo ed è disposto ad accettare una esposizione al rischio più elevato. 

A maggior tutela dell’aderente, spiegano da ENPAM, la contribuzione a FondoSanità può essere frazionata fra più comparti: chi non è soddisfatto del proprio può comunque, dopo dodici mesi dall’ultima allocazione, modificare le scelte di investimento.  

A questo link maggiori informazioni.


Articoli correlati

Il dottor Carlo Maria Teruzzi è il nuovo presidente di FondoSanità, il fondo di previdenza complementare rivolto a medici, odontoiatri, infermieri, farmacisti e veterinari. Teruzzi, che...


L'ultima è la pensione anticipata dalle banche a chi va via in anticipo, esodati inclusi, per una somma che il pensionato restituirà con gli interessi una volta che a pagare l'assegno...


cronaca     19 Febbraio 2013

FondoSanità, bilancio positivo

Tempo di bilanci per il FondoSanità. Il 2012 è stato positivo per il prodotto previdenziale che ha il compito di costruire una pensione di scorta per migliaia di odontoiatri, medici,...


Niente panico! È vero, ci troviamo nel bel mezzo di una crisi finanziaria di cui sembra difficile tracciare i confini, su cui ben pochi si azzardano ormai a fare previsioni, salvo l’inevitabile...


Altri Articoli

Nei giorni scorsi il Sole 24 Ore ha pubblicato un bilancio del primo anno di fatturazione elettronica, in realtà come spesso capita con la pubblica amministrazione i dati non sono proprio...

di Norberto Maccagno


Il racconto di un caso di odontoiatria legale consente alla dott.ssa Maria Sofia Rini di portare alcune considerazioni sul rapporto fiduciario medico paziente


Per il presidente CAO Cuneo la questione è il diritto del paziente ad affrontare il pagamento come crede  e senza discriminare il privato verso il pubblico


Organizzato per giovedì 23 gennaio 2020 da ANOMEC a Milano, un evento dal titolo: “Costi di gestione dello studio e convenzioni sanitarie: due realtà incompatibili?”


Circolare FNOMCeO su novità dalla finanziaria. La Federazione mettere in guardia medici e dentisti sui rischi di non avere in studio il Pos


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove norme su Direttore sanitario e Autorizzazioni