HOME - Cronaca
 
 
14 Febbraio 2019

In Molise e nel napoletano dentisti, finti dentisti e prestanome denunciati. In uno studio privato rinvenuti farmaci ad uso ospedaliero, scaduti


I militari del NAS hanno denunciato 3 persone a Campobasso, in quanto responsabili di aver attivato degli ambulatori odontoiatrici senza la prescritta autorizzazione sanitaria e i requisiti strutturali, tecnologici ed organizzativi richiesti dalla legge.

Secondo quanto riportato in una nota del Comando dell’Arma, Il Direttore Generale dell’Assessorato alla salute della Regione Molise ha disposto la chiusura delle strutture illegali, il cui valore ammonta a quasi un milione e mezzo. 

Il NAS di Napoli, nell’ambito di un’indagine tesa a contrastare il fenomeno dell’esercizio abusivo della professione odontoiatrica, ha denunciato un vero dentista ed un suo collaboratore. Secondo quanto riportato dal NAS, il dentista con studio nel napoletano avrebbe consentito al suo collaboratore, privo di abilitazione, di effettuare interventi odontoiatrici sui pazienti. All’interno dello studio sono stati rinvenuti anche delle specialità medicinali “ad uso ospedaliero”, di cui una scaduta.

Articoli correlati

Blitz del NAS di Parma in uno studio odontoiatrico a Reggio Emilia che ha portato alla denuncia di due diplomati odontotecnici unitamente ad un assistente alla poltrona scoperti ad esercitare...


Certamente la prevenzione e repressione del fenomeno dell’abusivismo odontoiatrico è una delle attività che il NAS compie quotidianamente sul territorio italiano, attività inserita in quella...


"Sappiano i delinquenti che pensano di poter agire impunemente, mettendo a repentaglio la salute dei pazienti, che il Ministro della Salute e i Nas faranno ogni cosa in loro...


A scoprire un uomo di 59 anni mentre esercitava in un appartamento della centralissima via Toledo a Napoli, sono stati i militari della Guardia di Finanza. Secondo quanto riportato dalle Fiamme...


Dopo l’approvazione della Legge Lorenzin del 2018, il tanto atteso, e richiesto, inasprimento delle pene per abusivi e prestanome sono diventate realtà. Le pene previste, tra cui anche la confisca...


Altri Articoli

Rivedendo quanto abbiamo pubblicato questa settimana per decidere a quale argomento potesse essere dedicato questo DiDomenica, l’attenzione è caduta su due interviste che...

di Norberto Maccagno


Blitz del NAS di Parma in uno studio odontoiatrico a Reggio Emilia che ha portato alla denuncia di due diplomati odontotecnici unitamente ad un assistente alla poltrona scoperti ad esercitare...


In queste settimane gli odontoiatri, iscritti presso l’OMCeO di Bari, stanno ricevendo gratuitamente una “spilletta” da apporre su proprio camice  “L’idea di indossare un...


Si è appena conclusa la terza edizione del Rhein83days, un evento nato nel 2015 per il desiderio di riunire gli esperti di protesi rimovibile, gli amici dell’azienda bolognese che continua a voler...


Sono 19,6 milioni gli italiani che nell'ultimo anno, per almeno una prestazione sanitaria, hanno provato a prenotare nel Servizio Sanitario Nazionale e a causa dei lunghi tempi d'attesa, si sono...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi