HOME - Cronaca
 
 
19 Febbraio 2019

Nel messinese medico di base ed odontotecnico denunciati. Chiuse strutture prive di autorizzazione a Eboli e Salerno


I Carabinieri della Stazione di Rocca di Capri Leone (provincia di Messina) hanno denunciato un diplomato odontotecnico e un medico di base accusati di esercizio abusivo della professione medica.Stando alla cronaca della stampa locale le indagini sono partite a causa di un “flusso eccessivo di persone” nel locale studio medico.
Le indagini hanno portato ad ipotizzare che all’interno venisse svolta attività odontoiatrica.
Sospetto confermato dopo che i militari hanno effettuato “una visita” allo studio appurando, poi, che l’attività odontoiatrica veniva svolta dall’odontotecnico.
Oltre alla denuncia nei confronti del medico e del diplomato odontotecnico i militari hanno posto sotto sequestro studio ed attrezzature. 

A Salerno ed Eboli i militari del NAS hanno scoperto e denunciati i titolari di rispettivamente due studi odontoiatrici privi di autorizzazione sanitaria.  

Articoli correlati

Si spacciavano per dentisti in uno studio a Morciano di Romagna. Dopo aver danneggiato un paziente si erano resi irreperibili  


Nel primo caso l’odontoiatra faceva lavorare non abilitato, nel secondo rilevate carenze igieniche in una clinica dentale


A Varese il NAS scopre e denuncia finto dentista che lavorava abusivamente in casa. Rinvenuti farmaci e fiale di anestetico


Lavorava senza laurea in uno studio sconosciuto all’Autorità sanitaria e senza autorizzazione. Denunciato


Denunciato a Civitavecchia per esercizio abusivo della professione di odontoiatra, falso e sostituzione di persona


Altri Articoli

Agorà del Lunedì     26 Luglio 2021

L’anno che verrà

Riflessioni del prof. Gagliani sul periodo trascorso e quello che verrà dal punto di vista dell’aggiornamento culturale e della professione


Oggi, a differenza di quanto ero Ministro, ci sono le condizioni per proporre un modello di odontoiatria sostenibile che integri pubblico e privato, si potrebbero trovare i fondi necessari ed il...

di Norberto Maccagno


Sarà possibile scaricarlo già dopo la prima dose, l’alternativa è il tampone. Ecco per cosa servirà e come ottenerlo


Chiarello: posticipare per consentire ai nostri consulenti di completare il conteggio delle nostre dichiarazioni


L’obiettivo dell’auto check-up è quello di sensibilizzarli sull’importanza di mantenere comportamenti sani per la tutela della salute, cominciando da bocca e denti


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

I rischi dell’implantologia “fai da te”