HOME - Cronaca
 
 
22 Febbraio 2019

Nuovo Profilo ASO, a Roma consegnati i primi “certificati”


Il 13 e 14 Febbraio 2019, al Centro Studi Civita 2000, ente di formazione di Civita Castellana (VT) accreditato presso la Regione Lazio, hanno conseguito la certificazione alla nuova qualifica ASO - Assistente Studio Odontoiatrico -  le allieve della seconda edizione. La commissione composta dalla rappresentante della Regione Lazio dott.ssa Roberta Mansueti, dal dott. Piero Bianco rappresentante dell’ordine dei medici di Roma, da Maria Cristina Bartolacci direttrice dell’ente di formazione, dal direttore del corso dott. Marco Tuia e dalla docente dott.ssa Paola Simonetti, si è detta molto soddisfatta per l’ottimo livello di preparazione delle candidate e la motivazione che hanno mostrato.

Il Centro Studi Civita, scuola patrocinata da AIO Roma, è il primo nella regione ad aver accreditato un Corso ASO secondo la nuova normativa del febbraio 2018, e con questa seconda edizione è anche uno dei pochi centri a livello nazionale ad aver già esaminato e avviato al mondo del lavoro oltre 20 Assistenti di Studio Odontoiatrico. 

"L’obiettivo del corso e del nuovo profilo ASO è quello di puntare all’eccellenza - ha dichiarato la direttrice Maria Cristina Bartolacci -  un’eccellenza che oggi significa garantire al mondo del lavoro professioniste competenti nelle diverse aree tecnico-sanitarie ed economiche ma soprattutto capaci di creare una relazione di fiducia che va verso una vera e propria alleanza tra medico-paziente basata su una forte componente umana e relazionale".

In questo senso il Centro Studi Civita ha saputo valorizzare la sua metodologia che considera il team building come uno dei pilastri della scuola, grazie al quale le allieve si confrontano e condividono, sia con i relatori sia tra di loro, le loro esigenze, aspettative, criticità e risorse personali, con il conseguente sviluppo di una maggiore curiosità e apertura verso la conoscenza.

Come ha sottolineato la direttrice Bartolacci nel suo discorso di chiusura, il Centro Studi Civita grazie ai risultati delle sue allieve si conferma una scuola di grande efficacia, fondata sul rispetto e l’etica delle relazioni umane, capace di costruire competenza grazie ad un’attenta selezione dei docenti e alle numerose convenzioni con gli studi Medici odontoiatrici dove le allieve possono svolgere il loro periodo di stage e mettere in atto le loro conoscenze, garantendosi così la possibilità di entrare nel mondo del lavoro già pronte a svolgere il proprio ruolo al 100% e puntare all’eccellenza professionale.

A cura di: Ufficio Stampa

Articoli correlati

Le precisazioni e le modalità per prenotare il vaccino della Regione Lombardia a IDEA. Escluso il personale amministrativo


Odontoiatri vaccinatori, profilo dell’ASO, direttori sanitari ed odontoiatria organizzata, autonomia degli odontoiatri all’interno della Federazione alcuni dei temi toccati nella video...


Immagine di repertorio

Riguarderebbe solamente la scadenza legata alla possibilità di assumere ASO non qualificate. Intanto il Ministro avrebbe dato il via libera per avviare l’iter per la modifica del DPCM


Non è arrivata la proroga, in studio solo ASO con qualifica o in possesso dei requisiti previsti. Ora potrà essere difficile anche solo sostituire una maternità, gli scenari in attesa delle...


Una circolare del Ministero della salute indica le novità che riguardano i lavoratori su quarantena e pazienti lungo-positivi


Altri Articoli

Il prof. Gagliani si sofferma su di un lavoro che analizza un'overdenture mandibolare supportata da quattro impianti corti si è dimostrata una modalità di trattamento valida per mandibole atrofiche

di Massimo Gagliani


Ha ragione il presidente della FNOMCeO Filippo Anelli quando all’Agenzia ANSA denuncia che “in una fase così delicata per il nostro Paese, con un'epidemia in corso e con una campagna...

di Norberto Maccagno


Attraverso il nuovo software OrisLab Q abbiamo simulato i nuovi adempimenti legati alla direttiva sui dispositivi medici in vigore dal 26 maggio


Il Presidente CAO Cosenza ricorre contro la proclamazione degli eletti a revisore dei conti FNOMCeO. “Una questione di principio per tutelare i diritti degli odontoiatri”          


Il Ministero della Salute emana una circolare sentito il parere del CTS. Non inficia l’efficacia della risposta immunitaria ma consente di aumentare il numero di immunizzati


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Sileri rilancia il Tavolo Tecnico: è il luogo per discutere e concordare le risposte alle problematiche