HOME - Cronaca
 
 
25 Febbraio 2019

Insediato il CSS, Franco Locatelli è il nuovo presidente. Il prof. Ferrari nella seconda sezione

Nor. Mac.

Cerimonia di insediamento venerdì 22 febbraio del nuovo Consiglio Superiore di Sanità che alla presenza del Ministro della Salute On. Giulia Grillo come primo atto ha eletto il presidente, l’oncoematologo di fama mondiale Franco Locatelli.

Affiancheranno il presidente i vicepresidenti eletti: Paolo Vineis, 68 anni di Alba, Ordinario di Epidemiologia all’ Imperial College di Londra e Paola Di Giulio, 64 anni di Brindisi che ricopre il ruolo di professore associato di Scienze Infermieristiche - Università di Torino.

Il Consiglio Superiore di Sanità è composto da trenta membri di nomina ministeriale e ventotto membri di diritto. Tra i membri nominati il prof. Marco Ferrari che è stato inserito nella Sezione II, quella che più interessa l’area odontoiatrica in quanto ha competenze, tra le altre, su professioni sanitarie e formazione del personale sanitario, strutture e servizi sanitari, criteri e requisiti per esercizio, autorizzazione, certificazione e accreditamento delle attività sanitarie. 

“Sono onorato di far parte di questo gruppo e lavorerò per il bene della professione e dei nostri pazienti”, ha detto ad Odontoiatria33 il prof. Ferrari.
“La prima impressione è stata molto positiva e la sensazione è quella di poter svolgere un lavoro interessante e costruttivo. Il livello dei colleghi è molto alto, spero di esserne all’altezza riuscendo a dare il mio contributo e l’ambiente mi è sembrato molto motivato a fare. Il supporto del Ministro al nostro lavoro mi sembra totale, non resta quindi che rimboccarsi le mani e cominciare a lavorare”.


Articoli correlati

Con la nomina del prof. Marco Ferrari, un odontoiatra torna tra i membri nominati del Consiglio Superiore della Sanità dopo il dott. Roberto Callioni ed il prof. Enrico Gherlone, gli altri due...


Il ministro della Salute, Giulia Grillo, ha firmato oggi il decreto di nomina dei 30 membri non di diritto del Consiglio Superiore di Sanità. “La squadra è finalmente pronta e sono molto...


Un altro tassello per l'approvazione del profilo dell'ASO (Assistente di Studio odontoiatrico) è arrivato ieri con il parere positivo del Consiglio Superiore di Sanità.Secondo quanto...


Altri Articoli

Per i prossimi quattro anni l’Associazione Italiana Odontoiatri è stata riconosciuta come provider di crediti ADA CERP per altri quattro anni, fino al 2023


1200 ortodontisti e assistenti dentali Invisalign provenienti da tutta Italia si sono trovati a Torino per discutere e analizzare le esperienze cliniche


Il parere di OPI, l’associazione Odontoiatria Privata Italiana, su ruolo del sindacato ma anche sul potere contrattuale dei collaboratori nelle Catene ed altro ancora


Può rappresentare una valida alternativa ai farmaci per favorire la collaborazione del paziente o sostituire in alcuni casi la sedazione. Le potenzialità dell’ipnosi nell’esperienza del...


Si è spento il direttore della clinica odontoiatrica dell’Università dell’Insubria e dell'Ospedale di Varese


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi