HOME - Cronaca
 
 
04 Marzo 2019

Presentata proposta di legge sulla pubblicità sanitaria in Spagna. Elaborata con le associazioni area sanità

Nor. Mac.

All’indomani della vicenda iDental, la Politica spagnola ha cominciato ad interrogarsi su come si potesse regolamentare la pubblicità sanitaria, sollecitata anche dal Collego dei dentisti. 

Nei giorni scorsi il Gruppo parlamentare dei Popolari (PP) ha presentato al Congresso un disegno di legge che punta a regolamentare la pubblicità sanitaria con l’obiettivo di creare uno standard in tutta la Spagna (da ricordare come le norme sono in molti Casi regionali) per dare regole base sulla materia ed evitare pubblicità ingannevole. 

La proposta di Legge nasce, si legge sul sito del PP, da un lavoro di confronto con associazioni e sindacati dell’area sanitaria: medici, veterinari, farmacisti. La “Proposición de Ley” si compone di 18 articoli e riguarda la pubblicità rivolta ai cittadini e quella rivolta ai sanitari.

Nella norma non vengono solo indicati solo i principi ma anche -nel concreto e con poche possibilità di “interpretare”- le tipologie di messaggi “proibiti”, come ad esempio non si possono indicare terapie, metodi e tecniche se non supportate da evidenza scientifica, terapie che interessano i bambini, utilizzare professionisti di fama per dare indicazioni, indicare risultati o dare garanzie se non si è certi di riuscire a soddisfarli, indicare le controindicazioni ed i rischi per i pazienti etc. 

L’obiettivo è quello di tutelare la salute del cittadino con messaggi chiari e comprensibili evitando di utilizzare termini e messaggi che potrebbero confondere i cittadini.  Photo Credit: sito PP 



Articoli correlati

I carabinieri gli hanno notificato un ordine di carcerazione per due anni. Relativamente all'ipotesi di reato di truffa e di violazione dei sigilli.  A darne notizia è il quotidiano La...


L’Associazione tra Odontoiatri PROBe, nata da un gruppo di Ex Allievi del corso Perio-IT e successivi Master in Parodontologia dei dottori Pierpaolo Cortellini e Maurizio Tonetti, con lo scopo di...


Nel 2012 i militari del NAS, entrati a fatica (non gli aprivano la porta) nel suo studio a Cosenza avevano trovato a curare i pazienti un diplomato odontotecnico con una fantomatica laurea in...


La vicenda della clinica Ideasorriso di Modena, nata dopo la denuncia fatta dal direttore sanitario, rischia di fare scoppiare un caso iDental anche in Italia. L’allarme lo ha lanciato ieri...


C’è tempo fino al 1° di aprile per spedire i poster che parteciperanno al X Congresso internazionale di Associazione Italiana Odontoiatri in programma al Centro Congressi Chia Laguna (Cagliari),...


Altri Articoli

"C'è grande soddisfazione da parte nostra e da parte di tutti i presidenti CAO".A dirlo è Brunello Pollifrone (nella foto), presidente CAO Roma, che commenta la sentenza del Tar della Liguria che...


I carabinieri gli hanno notificato un ordine di carcerazione per due anni. Relativamente all'ipotesi di reato di truffa e di violazione dei sigilli.  A darne notizia è il quotidiano La...


Dopo la vicenda che ha toccato la clinica Ideasorriso di Modena l’associazione Federconsumatori ha stilato un decalogo rivolto “ai pazienti–consumatori, dove sono elencate le cautele che...


L’Associazione tra Odontoiatri PROBe, nata da un gruppo di Ex Allievi del corso Perio-IT e successivi Master in Parodontologia dei dottori Pierpaolo Cortellini e Maurizio Tonetti, con lo scopo di...


Photo Credit: La Nazione.it

Un altro finto dentista cinese è stato scoperto a Prato, cittadina toscana che con il 20% di residenti è la terza città europea che accoglie il più alto numero di cittadini cinesi. Stando alle...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi